Obama, affiliato di Al Qaeda, designato come finanziatore

Un recente rapporto sta dimostrando quello che molti sapevano e altri sospettavano, tuttavia quelli che si trovano in opposizione e alcuni nei media mainstream negano. Questo nuovo rapporto offre una prova innegabile e inconfutabile che l’amministrazione Obama ha fornito consapevolmente un’organizzazione di finanziamento del terrorismo islamico con centinaia di migliaia di dollari. Ciò nonostante il fatto che il gruppo sia stato designato come organizzazione di finanziamento del terrorismo per oltre un decennio dal governo degli Stati Uniti.

Eppure i funzionari che servono nell’amministrazione Obama hanno ritenuto opportuno approvare il rilascio di oltre 100.000 dollari all’Agenzia di soccorso islamico (ISRA) con sede a Khartoum. Anche dopo che i funzionari vennero espressamente avvisati che questo gruppo era direttamente affiliato con i noti agenti di al-Qaeda , Osama bin Laden e Maktab al-Khidamat (MK), rilasciò consapevolmente questo denaro nelle mani di noti terroristi che avrebbero significato danni all’America e al suo popolo.

Conosciuto anche con il nome di Islamic Islamic Relief Agency (IARA), il gruppo ha ricevuto un’ulteriore sovvenzione finanziata dal contribuente di $ 200.000 dall’amministrazione Obama. Se vi siete persi – nonostante i loro legami con noti affiliati terroristi di un gruppo chiamato gruppo terrorista più di 10 anni prima, l’amministrazione Obama ha ritenuto opportuno rilasciare $ 115.000 all’organizzazione. Poi, quando i funzionari sono stati espressamente informati della designazione del terrore e delle affiliazioni ad al-Qaeda, nel caso in cui in qualche modo non rispettassero il memo, i funzionari dell’amministrazione Obama hanno raddoppiato e rilasciato altri $ 200.000 in una sovvenzione finanziata dai contribuenti allo stesso gruppo affiliato al terrorismo!

Al-Qaeda opera come una rete composta da jihadisti estremisti e salafiti, sotto una varietà di nomi e gruppi. Sono stati designati come gruppo terrorista dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, dall’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO), dall’Unione Europea, dagli Stati Uniti, dal Regno Unito, dalla Russia e dall’India, insieme ad una manciata di altri paesi. Al-Qaeda ha ripetutamente lanciato attacchi, impegnando efficacemente la guerra contro obiettivi civili e militari in una varietà di paesi, tra cui gli attentati dell’ambasciata USA del 1998, gli attacchi dell’11 settembre e gli attentati di Bali del 2002. Dal momento che il d *** h di bin Laden nel 2011, il gruppo è stato guidato dall’egiziano Ayman al-Zawahiri.

I radicali affiliati ad Al-Qaeda immaginano una rottura completa da tutte le influenze straniere nei paesi musulmani. Questo, a sua volta, porterà alla creazione di un nuovo califfato che regnerà sull’intero mondo musulmano. Credono che ci sia un’alleanza cristiano-ebraica che cospirando per distruggere l’Islam. In quanto tali, credono che non esistano civili innocenti, poiché secondo loro il k ***** g di non combattenti è sanzionato religiosamente. Al-Qaeda si oppone anche con veemenza a qualsiasi legge che considerano “creata dall’uomo” e cerca di sostituirli con la più stretta forma di legge della Sharia.

Secondo il  National Review  – 

“Secondo il Tesoro degli Stati Uniti, nel 1997 l’ISRA ha stabilito una cooperazione formale con MK. Nel 2000, l’ISRA aveva raccolto $ 5 milioni per il gruppo di bin Laden. Il Dipartimento del Tesoro fa notare che i funzionari dell’ISRA cercavano addirittura di “trasferire [bin Laden] per garantirsi un porto sicuro per lui”. Inoltre riferisce che l’ISRA ha raccolto fondi nel 2003 nell’Europa occidentale specificamente destinati agli attentati di Hamas s ***** e.

La designazione del 2004 includeva tutte le filiali dell’ISRA, incluso un ufficio statunitense, chiamato Islamic American Relief Agency (IARA-USA). Alla fine, si è saputo che questa filiale americana aveva trasferito illegalmente oltre 1,2 milioni di dollari ai ribelli iracheni e ad altri gruppi terroristici, compreso, a quanto riferito, il terrorista afgano Gulbuddin Hekmatyar “.

La National Review  continua con la sua relazione sulle bombe rivelando che nel luglio 2014 l’Agenzia USA per lo Sviluppo Internazionale (USAID) ha approvato $ 723,405 di fondi dei contribuenti statunitensi per andare a World Vision Inc., e di quei soldi, “$ 200.000 dovevano essere indirizzati a un sub- beneficiario: ISRA. ”

World Vision ha anche tentato di consigliare l’USAID, insieme con l’USAID nel 2014, della nota affiliazione terroristica dell’ISRA con gruppi nell’elenco delle organizzazioni terroristiche designate. Come risultato di questa designazione, World Vision ha consigliato che avrebbero dovuto attendere la valutazione da parte dell’Ufficio del Controllo dei Beni Stranieri del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti (OFAC) prima che potessero ricevere i soldi.

Nel gennaio 2015, l’OFAC ha confermato che ISRA era in effetti un’organizzazione terroristica designata. Come risultato di tale designazione, hanno negato World Vision e impedito al gruppo di ottenere “una licenza per effettuare transazioni con [ISRA]”.

Nonostante questa sentenza, i rapporti di National Review –

“Nonostante la sentenza dell’OFAC, a febbraio, World Vision ha scritto all’OFAC e al funzionario dell’amministrazione Obama Jeremy Konyndyk (che ha poi ricoperto il ruolo di direttore dell’ufficio USA dell’aiuto statunitense ai disastri stranieri) per chiedere all’OFAC una nuova licenza dall’USAID per pagare i soldi dell’ISRA Secondo Larry Meserve, direttore della missione di USAID per il Sudan, World Vision ha sostenuto che se non pagassero l’ISRA, “il loro intero programma sarà messo a repentaglio” …

… Poi, incredibilmente, il 7 maggio 2015 – dopo “strette collaborazioni e consultazioni con il Dipartimento di Stato” – l’OFAC ha rilasciato una licenza a un affiliato World Vision International, autorizzando “un trasferimento una tantum di circa $ 125.000 all’ISRA , “Di cui” $ 115.000 per servizi eseguiti con il sub-award con USAID “e $ 10.000 per” un accordo di finanziamento non correlato tra Irish Aid e World Vision. ”

Nonostante le attestazioni dell’ex presidente Barack Obama a “un’amministrazione priva di scandali” è chiaro che sia Obama che la sua amministrazione hanno incoraggiato attivamente le organizzazioni terroristiche a prosperare, finanche finanziarle con dollari dei contribuenti americani. E ‘in netto contrasto con la piena guerra che l’attuale amministrazione Trump si è concentrata nei loro tentativi di sradicare e distruggere il terrorismo islamico radicale.

Secondo un articolo pubblicato su  The Hill  nel 2016, “Nel 2014, quando gli Stati Uniti hanno iniziato la loro campagna contro il gruppo terroristico, ISIS era presente in sette paesi. Questa cifra è salita a 13 nel 2015 e oggi il documento della Casa Bianca mostra che ISIS opera in 18 paesi “.

Oltre a finanziare le organizzazioni affiliate ad Al Qaeda con i dollari dei contribuenti americani contro gli interessi americani, l’ex amministrazione Obama ha anche ottenuto con successo un’indagine massiccia su Hezbollah. Hezbollah è un gruppo terrorista islamico appoggiato dall’Iran e la scelta di questa indagine su vasta scala ha permesso al gruppo radicale di terrorismo islamico di “diventare uno dei più grandi gruppi criminali organizzati transnazionali nel mondo”, il veterano agente supervisore della DEA, Jack Kelly disse a  Politico .

Naturalmente, Obama e la sua amministrazione, con l’aiuto dei principali media, hanno tentato di minimizzare i fallimenti della capacità dell’amministrazione Obama di contenere il terrorismo e di sradicarlo. Invece, lui e la sua amministrazione hanno falsamente affermato che sotto l’amministrazione Obama “il numero di episodi terroristici [non] era sostanzialmente aumentato”.

I controllori di fatto al  tasso di Politifact La narrativa di Obama, le proteste e le parole sull’argomento devono essere “per lo più false”.

Nota dell’editore: le opinioni e le opinioni espresse in questo articolo sono quelle degli autori e non riflettono necessariamente la posizione di questo sito Web o dei proprietari / amministratori di dove questo articolo è condiviso online. Le affermazioni fatte in questo articolo sono basate sull’autore stesso e non sono dichiarate come prove o fatti.

( fonte: https://rwnofficial.com/breaking-obama-knowingly-funded-designated-al-qaeda-affiliate/  )

 

Print Friendly, PDF & Email

JOIN THE DISCUSSION

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.