La Casa Bianca aggiungerà il Pakistan all’elenco dei paesi che finanziano il terrorismo

Pubblicità
[ad_1]Di  Tyler Durden 

In una decisione presa  a seguito di una testimonianza dei direttori di diverse agenzie di intelligence statunitensi davanti al Senato su vari rischi legati al terrorismo che affliggono gli Stati Uniti, Reuters riferisce che l’amministrazione statunitense del presidente Trump si sta preparando a collocare il Pakistan nella lista di controllo globale del finanziamento del terrorismo.

Secondo quanto riferito, il Pakistan ha detto che era fiducioso che sarebbe stato tenuto fuori dalla lista mella che si sarebbe svolta la prossima settimana. La dichiarazione era praticamente in preparazione dall’inizio dell’amministrazione Trump, da quando Trump ha accusato il Pakistan di non fare abbastanza per fermare i talebani afgani e la rete Haqqani affiliata – accusando persino i funzionari di Islamabad di concedere asilo ai terroristi .

Naturalmente, una tale decisione non farà altro che spingere il Pakistan, una potenza nucleare e il sesto paese più popoloso del mondo, tra le braccia del suo vicino, la Cina, che confina con le regioni contese dello Jammu e del Kashmir e che mira a rafforzare i propri legami diplomatici con il Pakistan nel contesto della sua partita a scacchi geopolitica contro gli Stati Uniti; questo è ciò che viene approfondito in questo articolo di Global Research (GR)

Come spiegato da Global Research, uno degli sforzi staunitensi per contenere le attività regionali della Cina è stata la formazione di un’alleanza quadrilatera – o quadripartita – tra cui gli Stati Uniti, l’Australia, Giappone e India.

Per creare un buffer, la Cina ha cercato di rafforzare i suoi legami con Islamabad.

La Cina è pronta anche a lanciare il suo primo contratto futures sul petrolio greggio denominato yuan nella terza settimana di marzo, che sarà un duro colpo per lo status egemonico del dollaro americano che funziona come la valuta di riserva globale de facto .

Separatamente, la decisione è stata presa anche in un contesto di crescenti tensioni per le rivalità tra Pakistan e l’India . La disputa sulla terra lungo la linea di controllo (LOC), una zona pesantemente militarizzata di Jammu e Kashmir, ha portato a minacce di guerra nucleare e dei bluffs di minaccia di una guerra nucleare .

Gli Stati Uniti hanno ufficialmente aggiunto la Corea del Nord alla lista l’anno scorso (per la seconda volta).

Pubblicità

Fonte:  https://www.zerohedge.com/news/2018-02-13/white-house-will-add-pakistan-list-terror-financing-nations

 

[ad_2]