I misteri dell’Afghanistan: Ex detenuto di Guantanamo nominato Ministro della Difesa

Afghanistan – Ex detenuto di Guantanamo nominato Ministro della Difesa

Senza aver ancora formato un governo, i talebani hanno già nominato un ministro della difesa ad interim. Si tratta di Abdul Qayyum Zakir, figura militare del movimento ed ex detenuto di Guantanamo, ha riferito martedì (24 agosto) il canale qatariota Al Jazeera .

È stato catturato dalle forze armate statunitensi durante il loro intervento in Afghanistan nel 2001. Il Pentagono non ha ancora commentato queste informazioni.

Il signor Zakir è stato preso in custodia nella famigerata prigione americana di Guantanamo. È stato poi trasferito in Afghanistan nel 2007, questa volta detenuto in una prigione di Kabul gestita dall’allora governo afghano.

Fu rilasciato due anni dopo, decisione ancora oggi non compresa visto il suo profilo.

” E’ uno di quelli che da Guantanamo non sarebbero mai dovuti uscire ” , ha commentato per il New York Times Bill Rogio, specialista del movimento talebano.

Non sorprende che Abdul Qayyum Zakir abbia rapidamente riguadagnato un ruolo di capo militare, prima nella provincia di Helmand, nel sud-ovest del Paese, poi per l’intero movimento talebano.

Nel 2014, tuttavia , il Wall Street Journal ha riferito di essersi dimesso da comandante a causa delle tensioni tra lui e altri leader.

Probabilmente ha mantenuto una grande influenza con i leader del movimento, essendo posto a capo delle truppe che hanno preso il controllo del palazzo presidenziale a Kabul questo mese, secondo il sito di notizie Alarby.

Il signor Zakir è stato anche uno storico oppositore degli accordi di pace tra i talebani e il governo afghano fino a quando non hanno ripreso il potere.

Governo
Secondo Reuters , la dirigenza talebana ha avviato colloqui volti a formare un nuovo governo, che promettono di essere più “inclusivo”, con “persone altamente qualificate e istruite “.

Hanno anche assicurato l’amnistia generale per i membri del precedente governo e per coloro che lavoravano per l’Occidente.

fonte:https://french.almanar.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.