DRAGHI – Paolo Becchi intervistato da Claudio Messora su Byoblu24

Paolo Becchi sfida le leggi della gravità politica e fa un endorsement a un nuovo governo Mario Draghi. Per un sovranista, è come per un europeista sostenere improvvisamente l’uscita dall’euro. Becchi assicura: “non mi sono bevuto il cervello!”, e spiega i razionali alla base di questa scelta. Intervistato da Claudio Messora, un’ora di riflessioni per chi ancora non vuole credere alle proprie orecchie. E per chi non sapeva che Draghi, recentemente al Parlamento Europeo, ha sostenuto a sua volta la Modern Money Theory (MMT), secondo la quale il debito pubblico è un non problema. È il mondo capovolto? Aggrappatevi ai maniglioni che… si parte!

Exit mobile version