Come l’Euro e l’Europa si prendono i soldi che vi restano, grazie al Bail In – Nino Galloni

Leggi tutto: http://www.byoblu.com/post/2016/08/30/distrutto-lindustria-reddito-ora-si-prendono-risparmi.aspx Noi, in Italia, dobbiamo capire che siamo l’unico paese che ha 650 mila persone con 200 mila euro in banca, cioè ricchezza mobile. Il Bail-In, il salvataggio delle banche ad opera dei correntisti, non ha molto senso negli altri paesi europei, perché si colpirebbero solo 100 mila persone che hanno da un milione e mezzo di euro in su, e che quindi, se gliene levi un po’, di questi soldi, non se ne accorgono nemmeno. Noi, invece, abbiamo 650 mila persone che hanno più di 200 mila euro e un altro milione e trecentomila persone che hanno più di 50 mila euro di ricchezza che non sa come usare. Questi sono gli obiettivi del Bail-In, non di affrontare il problema delle sofferenze bancarie, perché sarebbe ridicolo! Le sofferenze rappresentano dall’1% al 10% dei titoli tossici che sono detenuti nell’80% dei casi dalle grandi banche, dai grandi centri finanziari, e rappresentano 54 volte il Pil mondiale, perché l’epoca attuale di capitalismo ultrafinanziario non ha più come obiettivo la valorizzazione del titolo in borsa. La capitalizzazione in borsa assomma circa a 70 mila miliardi di dollari (75 mila miliardi è il Pil mondiale), ma i titoli tossici, sommando derivati, superderivati, controderivati, scommesse varie eccetera, assommano a 4 milioni di miliardi, quindi 54 volte il Pil mondiale. Ancora una volta l’Italia, che è stata il motivo per cui hanno creato l’Euro, perché bisognava impedire alla competitività italiana di esistere, sia dal punto di vista della spesa pubblica, delle infrastrutture (di tutto quello che completa la competitività la quale non è fatta solo di industria, ma è fatta di tutto il contesto) sia della leva valutaria. Bisognava cioè varare un sistema che avesse come principale obiettivo questo: la deindustrializzazione dell’Italia. Parimenti, il discorso del Bail-In è il discorso dell’impedimento dello sviluppo della ricchezza italiana, cioè l’impoverimento degli italiani.
……
Ci dobbiamo liberare della nefasta influenza di questa Europa e diventare il punto di riferimento di un nuovo incontro, di un nuovo dialogo di civiltà tra gli USA, la Russia e lo stesso Islam, quello vero, per cambiare le sorti del Mediterraneo e del pianeta.

Guarda “Nino Galloni: come ci hanno deindustrializzato”: https://www.youtube.com/watch?v=5lPGzvfnI9M

—————————————————
COSE CHE PUOI FARE:
—————————————————
–o APPROFONDISCI SUL BLOG: http://www.byoblu.com
–o AIUTAMI E PARTECIPA: http://www.byoblu.com/sostienimi
–o ISCRIVITI AL CANALE: https://www.youtube.com/subscription_center?add_user=byoblu

Related Videos

Per non dimenticare Andrey Leonidovich Timoshenkov

Il 15 giugno 2016, il sergente Andrey Leonidovich Timoshenkov , incaricato di scortare un convoglio per la distribuzione di aiuti umanitari nella Provincia di Homs, aveva sventato, armi alla mano, l'attacco di un attentatore suicida determinato a farsi saltare in…

NINO GALLONI GONFIA DI SCHIAFFONI ANCHE LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO

Nino Galloni si scontra con Luigi Marattin, consigliere economico della Presidenza del Consiglio di Matteo Renzi, su banche, Referendum, privatizzazioni, debito pubblico, mercati e scenari catastrofici. Tutta la playlist delle ultime news di Byoblu: https://www.youtube.com/playlist?list=PLimc7jftHxGUvogqIId0UnxmdssuPSItv --------------------------------------------------- COSE CHE PUOI FARE:…

JOIN THE DISCUSSION