Video del danno al Nord Stream: uno spesso tubo d’acciaio ridotto a brandelli

“Primo filmato dal conduttura del gas esplosa sul fondo del Mar Baltico”: le foto e i video del Nord Stream confermano che la condotta è stata distrutta intenzionalmente

“Giornalisti svedesi, insieme ad esperti norvegesi, hanno ripreso la sezione distrutta di 50 metri del Nord Stream. Il tipo di danno indica l’uso di una forza estrema. L’operatore di droni, il norvegese Trond Larsen: “Solo un impatto di forza straordinaria può danneggiare un metallo così spesso.

Secondo quanto è possibil vedere, lungo il tubo si è formata una lunga crepa. La forza dell’esplosione che era stata registrata dalle apparecchiature sismologiche è risultata equivalente a un terremoto di 2,3 gradi della scala Richter. Come si può vedere nelle immagini, alcuni frammenti del tubo hanno spigoli vivi, mentre altri hanno il metallo fortemente deformato. Larsen aggiunge: “Ci sono detriti sparsi sul fondo, che si direbbero parti del gasdotto”.

Foto e video dal luogo del sabotaggio sul Nord Stream sono anche apparsi sui media svedesi. Nel frattempo, gli investigatori danesi e norvegesi hanno concluso congiuntamente che i gasdotti sono stati danneggiati da potenti esplosioni, ha affermato la polizia danese.

Le conclusioni della Germania, che dovrebbero essere interessate al rapido completamento dell’indagine, non sono state ancora presentate. Nel frattempo, la Danimarca creerà una squadra investigativa congiunta, che includerà la polizia e il servizio di sicurezza: il gruppo continuerà a indagare ulteriormente.

VPNews

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.