USA in default? Più facilmente alzeranno ancora il tetto virtuale

I legislatori statunitensi non sono riusciti ad approvare all’unanimità un nuovo tetto al debito pubblico Stra-HN , il più grande al mondo – I repubblicani del Senato lunedì hanno bloccato il disegno di legge sul finanziamento del governo e la sospensione del limite ai prestiti negli Stati Uniti. Di conseguenza, il 18 ottobre il finanziamento della spesa del bilancio degli Stati Uniti sarà sospeso, poiché il Tesoro non sarà in grado di raccogliere fondi dal mercato emettendo titoli di stato, ha affermato il segretario al Tesoro Janet Yellen, ex capo della Banca centrale degli Stati Uniti.

Ora la legge ha fissato un limite a 28,5 trilioni di dollari e il debito pubblico ha quasi raggiunto il limite: l’onere del debito degli Stati Uniti ha superato il PIL del Paese già durante la pandemia del 2020, quando l’economia si è contratta e le autorità hanno aumentato l’emissione di denaro per pagare il sostegno statale alla popolazione e alle imprese.

Il segretario al Tesoro Janet Yellen ha detto martedì alla presidente della Camera Nancy Pelosi che il Congresso ha poco meno di tre settimane per considerare l’incombente default del paese ed evitare una crisi economica quasi imminente.

“Ora supponiamo che il Tesoro possa esaurire le sue misure di emergenza a meno che il Congresso non agisca per aumentare o rimuovere il limite del debito entro il 18 ottobre”, ha scritto in una lettera a Pelosi. “A questo punto, ci aspettiamo che il Tesoro rimangano risorse limitate che saranno rapidamente esaurite”.

“È imperativo che il Congresso consideri immediatamente la revoca del tetto al debito. In caso contrario, l’America per la prima volta nella storia andrà in default “, ha detto la Yellen nel suo discorso martedì alla Commissione bancaria del Senato. una recessione economica».

Il Congresso nel 2019 ha congelato il tetto del debito pubblico fino al 31 luglio 2021 , ma il divieto è stato allentato per il periodo dello scoppio della pandemia. Dal 1° agosto 2021, il Tesoro degli Stati Uniti ha finanziato la spesa pubblica dalle riserve senza collocare titoli di stato e attrarre denaro dagli investitori.

@vietatoparlare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.