USA – I repubblicani presentano per 20 volte mozioni per bloccare i finanziamenti statali all’aborto

USA - I repubblicani presentano per 20 volte mozioni per bloccare i finanziamenti statali all'aborto 1

I rappresentanti del Partito Repubblicano stanno cercando di far passare una legge che vieti il ​​finanziamento pubblico dell’aborto negli Stati Uniti. L’amministrazione di Joe Biden “vuole pagare la sua politica di aborto con i soldi delle tasse dei contribuenti”, avverte il deputato conservatore americano Ron Estes.

I rappresentanti del Partito Repubblicano hanno presentato al Congresso 20 mozioni  nel mese scorso per l’approvazione di un disegno di legge che vieti il finanziamento pubblico dell’aborto. Finora Nancy Pelosi e i suoi colleghi democratici hanno rifiutato la possibilità di procedere con il progetto. L’iniziativa repubblicana è il risultato del rifiuto dell’amministrazione Joe Biden del cosiddetto Emendamento di Hyde che vieta i finanziamenti federali per l’aborto. “L’ala sinistra continua a spingere per una politica radicale e non scientifica che ponga fine alla vita dei bambini non ancora nati. Peggio ancora, vuole finanziare la propria politica abortiva con i soldi delle tasse.

L’iniziativa repubblicana cerca di incorporare in modo permanente l’emendamento di Hyde nel processo di pianificazione del budget in modo da non doverlo fare ogni anno. È il risultato del fatto che l’amministrazione democratica Biden non ha tenuto conto dell’emendamento durante i lavori sull’attuale bilancio. Una dozzina di repubblicani hanno aderito alla proposta. Uno di loro è Pete Stauber, padre di un bambino con sindrome di Down, che ha dichiarato: “La triste notizia è che molti non credono che persone come mio figlio non meritino il diritto alla vita o al loro pieno potenziale”.

L’emendamento Hyde è stato adottato a stragrande maggioranza nel 1976. Proibisce il finanziamento federale per l’aborto, ad eccezione del caso di pericolo per la vita della madre e della gravidanza derivante da stupro o incesto. Gli auto-cattolici Joe Biden e Nancy Pelosi si sforzano costantemente di espandere le opportunità di aborto e i finanziamenti federali per l’aborto. Il loro programma a favore dell’aborto si è già incontrato, tra gli altri con le critiche di alcuni vescovi americani.

Fonte: dorzeczy.pl

Exit mobile version