USA – ‘Geniale’ idea per riformulare i #vaccini# bypassando l’iter di approvazione

foto Pexel - Chokniti Khongchum

Dal blog “Brownstone”, è stato pubblicato un articolo molto interessante sui vaccini anti-covid, l’autore Dr. Toby Rogers – ha un dottorato di ricerca c/o l’Università di Sidney in Australia, la sua ricerca si concentra sull’acquisizione normativa e sulla corruzione nell’industria farmaceutica.

Ecco alcuni stralci dei punti salienti del suo articolo, in cui pone l’ attenzione sul fatto che la volontà di fare profitti che viene anteposta alla effettiva efficacia dei #vaccini# Rmna, tramite un espediente:

Il “Future Framework” della FDA per i vaccini Covid è un piano sconsiderato

Pfizer e Moderna hanno un problema. I loro colpi di mRNA Covid-19 non fermano l’infezione, la trasmissione, il ricovero o la morte per il virus SARS-CoV-2. Negli ultimi 17 mesi sono state iniettate negli americani oltre mezzo miliardo di dosi e questi colpi non hanno avuto alcun impatto visibile sul corso della pandemia. Molti più americani sono morti di coronavirus dall’introduzione dei colpi rispetto a prima che fossero introdotti.

Pfizer e Moderna stanno guadagnando circa $ 50 miliardi all’anno con questi dosi e vogliono che continui. Quindi hanno bisogno di riformulare. Forse puntare su una nuova variante, magari cambiare alcuni degli ingredienti – chissà, questi vaccini hanno deluso, quindi non è chiaro cosa servirà per farli funzionare. 

Questo è un problema perché i vaccini riformulati significano nuovi studi clinici e nuova revisione normativa da parte della FDA. C’è una discreta possibilità che qualsiasi ripresa riformulata possa fallire una nuova sperimentazione clinica, e il pubblico è già profondamente scettico su queste riprese, quindi il controllo sarebbe intenso.

Perciò Pfizer e Moderna hanno escogitato un modo per superare l’acquisizione normativa necessaria per ottenere l’approvazione dei loro vaccini Covid-19 che saranno riformulati SENZA ulteriori studi clinici. Il loro schema si chiama “Future Framework” e sarà votato dal Comitato consultivo sui vaccini e sui prodotti biologici correlati (VRBPAC) della FDA il 28 giugno .

[L’idea è questa: si tratta di inserire le istruzioni di alcune varianti senza modificare la struttura del vaccino stesso]. Lo scopo del “Future Framework” è truccare in perpetuo il processo di regolamentazione del vaccino Covid-19 a favore dell’industria farmaceutica. Se questo “Future Framework” viene approvato, tutti i futuri vaccini Covid-19, indipendentemente dalla formulazione, saranno automaticamente considerati “sicuri ed efficaci” senza ulteriori studi clinici, perché considerati “biologicamente simili” ai vaccini esistenti. (…)

Il 28 giugno il VRBPAC si riunirà nuovamente per discutere il “Future Framework”. Sarà presentato come un affare fatto perché i produttori vogliono una decisione sulla selezione del ceppo vaccinale entro giugno al fine di fornire colpi per gli appuntamenti di vaccinazione autunnale. (…)

Quando si tratta del vaccino antinfluenzale, la FDA cerca di coprire le proprie scommesse mettendo quattro ceppi del virus in un unico vaccino (chiamati vaccini “quadrivalenti”). Questo è essenzialmente ciò che stanno pianificando di fare anche con i futuri richiami di vaccini anti-Covid-19 (si passa ai vaccini multivalenti).

Moderna sta sviluppando una gamma di vaccini Covid-19 bivalenti. Ad aprile, ha pubblicizzato un vaccino bivalente mirato alle varianti Alpha e Beta. Entro giugno, la strategia di Moderna è passata a un vaccino bivalente che prende di mira specificamente la variante originale di Omicron. Ma i ceppi di Omicron che hanno invaso gli Stati Uniti all’inizio del 2022 vengono rapidamente soppiantati da nuove sottovarianti (tra cui BA.4 e BA.5). È del tutto possibile che qualsiasi vaccino riformulato, quando arriverà sul mercato, sarà una pessima corrispondenza per questo virus in rapida evoluzione. Piuttosto che risolvere la pandemia, questo approccio potrebbe accelerare l’evoluzione di varianti che sfuggono ai vaccini. Inoltre, saltando gli studi clinici, nessuno avrà idea se questi richiami riformulati siano sicuri. (…)

*****

stralcio dell’articolo di Toby Rogers pubblicato su https://tobyrogers.substack.com/p/the-fdas-proposed-future-framework

 

Exit mobile version