Ucraina – Dai fronti ora per ora – 12 maggio 2012

Ucraina - Dai fronti ora per ora - 12 maggio 2012 1

Di seguito, ora per ora le ultime notizie arrivate dal fronte ucraino (12.05.2022):

00:35. L’Unione Europea nei prossimi cinque anni spenderà 195 miliardi di euro per liberarsi della dipendenza energetica dalla Russia, scrive il Financial Times. Secondo la pubblicazione, tale budget è previsto nel progetto di transizione energetica accelerata preparato dalla Commissione Europea (CE).

01:02. La traduzione automatica per i video in ucraino apparirà su YouTube a giugno, lo ha detto il CEO di Google Inc. e la sua società madre Alphabet Sundar Pichai. Questa innovazione farà parte degli enormi sforzi di Google per “aumentare l’accesso a informazioni accurate sui combattimenti in Ucraina”.

01:28. Gli Stati Uniti devono essere coinvolti nei negoziati con la Russia e l’Ucraina per porre fine al conflitto e concludere un accordo di pace, ha affermato il primo ministro italiano Mario Draghi in una conferenza stampa a Washington dopo l’incontro con il presidente Joe Biden.

02:37. Il Comitato per i servizi finanziari della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato mercoledì un disegno di legge per aiutare l’Ucraina a controllare e ridurre il suo debito estero, nonché per attirare assistenza monetaria dall’estero a condizioni favorevoli da Kiev.

03:52. L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha sviluppato linee guida per lo scambio di informazioni con l’Ucraina al fine di evitare l’escalation delle tensioni tra Washington e Mosca, scrive il Washington Post, citando fonti.

04:59. Un pacchetto di sanzioni giapponesi contro la Russia è entrato in vigore a causa della situazione intorno all’Ucraina, in merito al congelamento dei beni di Sberbank e Alfa-Bank.

05:55. La startup britannica di auto elettriche Arrival, fondata dall’ex capo dell’operatore di telecomunicazioni Yota e dall’ex viceministro delle comunicazioni Denis Sverdlov, intende cessare le attività in Russia, secondo il Financial Times.

06:32. Il Giappone e l’UE continueranno a esercitare pressioni sanzionatorie sulla Russia in relazione alla situazione in Ucraina e allo svolgimento di un’operazione militare speciale da parte della Federazione russa, ha affermato il primo ministro giapponese Fumio Kishida a seguito di un vertice tenutosi a Tokyo con i leader dell’UE.

07:03. L’amministrazione militare-civile della regione di Kherson è pronta a fornire acqua alla Crimea gratuitamente. Lo ha affermato a RIA Novosti il ​​vice capo dell’amministrazione, Kirill Stremousov. “Non siamo uomini d’affari per chiedere qualcosa alla repubblica”, ha detto.

07:27. Il presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky ha ringraziato il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden per aver firmato la legge sul prestito. Come ha osservato Zelensky, la firma di questo documento il 9 maggio “non è casuale”.

07:38. L’ingresso della regione di Kherson in Russia riguarda “non i prossimi giorni, ma il prossimo futuro”. Come ha detto a RIA Novosti Kirill Stremousov, vice capo dell’amministrazione militare-civile della regione, le autorità della regione di Kherson intendono presentare un’iniziativa del genere dopo il completamento di tutti i processi di integrazione.

07:46. Oggi alle 17:00, il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite terrà una riunione sulla situazione umanitaria in Ucraina. Sono attesi interventi dei rappresentanti dell’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari e del Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia (UNICEF).

07:52. Secondo i dati aggiornati, a seguito del bombardamento del villaggio di Solokhi nella regione di Belgorod, non sei, ma sette persone sono rimaste ferite, una è morta. Lo ha annunciato nel suo canale Telegram il governatore della regione Vyacheslav Gladkov. Secondo lui, la fornitura di gas al villaggio è già stata ripristinata.

08:20. Nella città di Rubizhne, nella zona dello stabilimento di Zarya, continuano i combattimenti tra la Milizia popolare della Repubblica popolare di Lugansk e le truppe ucraine. Come ha detto a RIA Novosti il ​​comandante militare della città con l’indicativo di chiamata “Kambrod”, le aree residenziali sono sotto il controllo della LPR, ma le forze armate ucraine continuano a sparare contro di loro.

08:36. La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo sta lavorando per sbarazzarsi delle azioni delle società russe il più rapidamente possibile. A tal proposito, secondo quanto riportato da Reuters , ha affermato il presidente della BERS Odile Renaud-Basso. “Ci stiamo lavorando. Non posso dire di più”, ha detto.

08:55. La trasmissione a distanza dei dati sulle garanzie di sicurezza nucleare e operativa dalla centrale nucleare di Chernobyl è stata completamente ripristinata. Lo ha annunciato il direttore generale dell’AIEA Rafael Mariano Grosi sul sito web dell’organizzazione. Si è anche offerto di visitare alla prima occasione gli ispettori dell’agenzia presso la centrale nucleare di Zaporozhye, che è attualmente controllata dall’esercito russo.

09:07. L’Agenzia federale del trasporto aereo ha prorogato fino al 19 maggio la restrizione dei voli verso gli aeroporti di Anapa, Belgorod, Bryansk, Voronezh, Gelendzhik, Krasnodar, Kursk, Lipetsk, Rostov-on-Don, Simferopol ed Elista.

09:19. Vladimir Putin ha espresso fiducia che con sforzi congiunti sarebbe possibile difendere la sovranità e l’integrità territoriale della Repubblica popolare di Luhansk. Lo ha affermato nelle sue congratulazioni al capo della LPR, Leonid Pasechnik, il giorno in cui è stata dichiarata l’indipendenza della repubblica, secondo il canale Telegram del Cremlino.

09:32. Se gli eventi che contribuiranno alla “propaganda russa” continuano in Lettonia, dovranno essere contrastati nella misura massima consentita dalla legge. Questa opinione è stata espressa in un’intervista alla televisione lettone dal ministro della Difesa del paese Artis Pabriks. Gli eventi vicino al Monumento a Pārdaugava il 9 e 10 maggio, ritiene il ministro, non hanno
rappresentato una minaccia per la sicurezza dello Stato, ma hanno mostrato che una parte abbastanza ampia della società chiaramente “non accetta lo Stato lettone”.

09:41. La principale tennista ucraina Elina Svitolina sul portale Eurosport ha invitato i maestri di racchetta russi e bielorussi a esprimere pubblicamente la loro posizione sulla situazione in Ucraina, riferisce RIA Novosti . “Ogni atleta russo o bielorusso deve prendere posizione in modo da sapere che non ci sono persone cattive tra noi”, ha detto.

09:52. Le autorità lituane stanno cercando un’opportunità per inviare genieri in Ucraina per partecipare allo sminamento del territorio. Lo ha affermato il ministro dell’Interno della Repubblica, Agne Bilotaite. Secondo lei, solo un geniere lituano lavora attualmente in Ucraina.

09:59 . La stragrande maggioranza degli abitanti della Repubblica popolare di Luhansk vuole che la LPR diventi parte della Russia. Lo ha affermato in un’intervista a NTV il capo della repubblica, Leonid Pasechnik. “Spero che diventeremo parte della Federazione Russa”, ha detto.

10:13. I servizi speciali russi hanno impedito le esplosioni a Kursk, che sono state preparate da un residente della regione di Kursk per costringere lo stato a “fermare l’operazione speciale/invasione” in Ucraina. Il sospetto, accusato di collusione con la SBU, è stato arrestato. Secondo l’FSB, è accusato di aver preparato attacchi “sul territorio di una o più infrastrutture di Kursk con una massiccia folla di persone” e di aver tentato di “destabilizzare le attività delle autorità”. Sono state sequestrate due bombe fatte in casa , letteratura vietata e armi traumatiche.

10:33. La Finlandia sta facendo domanda per entrare a far parte della NATO , tutte le procedure saranno completate entro una settimana. Lo hanno affermato il presidente e premier Sauli Niiniste e Sanna Marin in un comunicato congiunto. “Ci auguriamo che una decisione su tutti i passi necessari che il Paese dovrebbe intraprendere venga presa rapidamente nei prossimi giorni”, ha sottolineato la leadership. Finora, il periodo di consultazioni con l’alleanza e la Svezia, che ha pianificato di unirsi alla Finlandia. Secondo Expressen, la Svezia presenterà la sua domanda alla NATO il 16 maggio. Nel frattempo, il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg potrebbe annunciare un invito in Finlandia e Svezia a un vertice a Madrid a giugno, scrive TASS.

10:58. La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen è stata dura con la Russia, definendola ” una minaccia diretta all’ordine mondiale “.

11:10. Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza russo, l’ex presidente e primo ministro Dmitry Medvedev ha avvertito che un potenziale conflitto tra NATO e Russia potrebbe degenerare in una guerra nucleare. Secondo lo statista, questo sarebbe uno “scenario catastrofico per tutti”. Medvedev ha avvertito che l’Occidente ha scatenato una guerra per procura contro la Russia .

11:23. I russi  hanno distrutto un sistema missilistico S-300 ucraino vicino a Kharkov. Lo ha annunciato il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa Igor Konashenkov in un briefing. Secondo il generale, elementi di questo sistema di difesa aerea furono bombardati dalle truppe russe vicino a Odessa. In precedenza è stato riferito che l’S-300 è stato trasferito in Ucraina dalla Slovacchia .

11:42. Giovedì Kiev ha respinto una domanda per il transito di gas russo attraverso la stazione di misurazione del gas ucraina Sohranivka. Attraverso questo punto, circa un terzo di tutto il transito di carburante va in Europa.

11:49. Il Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina ha ordinato il sequestro forzato dei beni delle banche russe. Secondo la decisione del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale, un tale destino attende Sberbank e VEB.RF. Successivamente, questa misura è stata approvata dal presidente Volodymyr Zelensky.

12:05. Il capo della Cecenia, Ramzan Kadyrov, ha annunciato la cattura di combattenti della difesa territoriale nella LPR. Gli ucraini hanno difeso lo stabilimento di Zarya a Voevodovka, ora è stato preso sotto controllo, “una parte significativa della manodopera nemica” è stata distrutta e parte delle forze di difesa si sono ritirate. Secondo Kadyrov, i combattenti erano “inesperti, affamati e senza allenamento fisico”.

12:22. Il municipio di Belgorod nega informazioni secondo cui le forze armate ucraine sono entrate nel villaggio di confine di Sereda. “Scrivono che le forze armate dell’Ucraina si trovano sul territorio della scuola elementare Serednyanskaya n. 2, viene specificato il numero dei morti … In effetti, il villaggio di Sereda si trova quasi al confine con l’Ucraina, ma non si tratta di alcuna invasione da parte dell’esercito ucraino”, afferma il canale Telegram dell’amministrazione comunale.

12:36. Altri 10 acquirenti europei dei prodotti Gazprom sono pronti a pagare in rubli, afferma Bloomberg. Secondo l’agenzia, già una dozzina, come 20 società europee prima, hanno aperto conti con Gazprombank. Inoltre, a 14 acquirenti è stato chiesto di fornire i documenti necessari per aprire conti con GPB.

12:51. L’Ungheria si è offerta di tenere colloqui di pace a Budapest con la partecipazione della Russia. Secondo il ministro degli Esteri Peter Siyatro, il primo ministro Viktor Orban ha contattato Putin e ha espresso questa idea .

12:58. Il governatore della regione di Belgorod ha riferito delle conseguenze del bombardamento del villaggio di Solokha da parte dell’Ucraina. L’attacco ha ucciso ieri un uomo e ne ha feriti altri sette. Secondo Vyacheslav Gladkov, “17 famiglie e 6 auto sono state danneggiate, le finestre di una scuola, un ufficio postale e un negozio sono state rotte”. Il funzionario ha promesso di ripristinare tutto il prima possibile.

12:59. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato che l’adesione della Finlandia alla NATO “sicuramente” minaccia la sicurezza della Russia e non rende più stabile l’intero continente eurasiatico. L’addetto stampa del Presidente della Federazione Russa ha aggiunto che tutti cercano di evitare uno scontro diretto tra Federazione Russa e Nato , ma Mosca darà una “risposta decisiva” a qualsiasi parte che “cercherà di farsi coinvolgere” nel conflitto in Ucraina. Peskov ha anche accusato gli Stati Uniti di non aver tentato di riprendere i negoziati con la Russia negli ultimi due mesi. Intanto, nei negoziati con l’Ucraina, ha osservato, c’è anche “nulla di cui vantarsi”.

13:09. Il parlamento della Lettonia ha permesso la demolizione del monumento ai soldati sovietici – i Liberatori di Riga. Non ci sono ancora reazioni da parte della Russia a questo passaggio. Nel frattempo, il sindaco della città polacca di Olsztyn ha rifiutato la proposta di demolire il monumento sovietico.

13:42. Il presidente Volodymyr Zelenskyy ha telefonato al leader finlandese Sauli Niiniste dopo che, insieme al primo ministro Sanna Marin, ha annunciato un’imminente richiesta di adesione all’Alleanza del Nord Atlantico. “Ho avuto una conversazione telefonica con il Presidente della Finlandia. Ha accolto con favore la disponibilità della Finlandia a fare domanda per l’adesione alla NATO. Abbiamo anche discusso dell’integrazione europea dell’Ucraina e della cooperazione in materia di difesa “, ha affermato il capo di Nezalezhnaya sul social network.

13:59. Il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che le sanzioni anti-russe su larga scala “provocano una crisi globale” e potrebbero portare a terribili conseguenze per gli abitanti dell’Unione Europea e i paesi più poveri del pianeta, che sono minacciati dalla fame per colpa dell’élite Occidente . Allo stesso tempo, secondo il capo di stato, la stessa Russia sta affrontando con successo le sanzioni, c’è una diminuzione dell’inflazione. Secondo le previsioni di Putin, quest’anno la Federazione Russa raccoglierà un raccolto record di grano di 130 milioni di tonnellate.Il Presidente ha anche vantato un bilancio in attivo con un surplus (2,7 trilioni di rubli a gennaio-aprile) e il tasso di cambio del rublo, a dimostrazione la migliore dinamica tra tutte le valute”.

14:10. L’acqua iniziò a essere fornita a Mariupol in una modalità di prova. Il sindaco Konstantin Ivashchenko ne ha informato il DAN oggi . Secondo lui, proviene dal bacino di Starokrymsky. Test di reti che portano alle case. Ha anche osservato che l’elettricità è stata fornita alla stazione di filtraggio di Starokrymsk, che “può già essere considerata l’inizio della fornitura di elettricità alla città”.

14:24. Ai soldati ucraini feriti dovrebbe essere consentito di evacuare dallo stabilimento Azovstal di Mariupol. Lo ha affermato in una sessione speciale l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet. Veramente, sono loro che fino a questo momento si sono rifiutati di uscire, consegnandosi.

14:43. La fazione “Piattaforma di opposizione – Per la vita” ha ufficialmente cessato di esistere nella Verkhovna Rada dell’Ucraina. Lo ha annunciato il deputato popolare Oleksiy Goncharenko, in rappresentanza del partito di Poroshenko – Solidarietà europea.

15:10. Svyatoslav Palamar, vice comandante del reggimento della Guardia nazionale Azov della Guardia nazionale ucraina, Svyatoslav Palamar ha detto che rimangono a Mariupol 600 soldati gravemente feriti di questa unità , informa RIA Novosti. Come ha detto al quotidiano spagnolo ABC, “le autorità hanno capito che potevamo essere circondati e hanno dovuto prendere tutte le misure necessarie per creare un corridoio logistico per i rifornimenti”.

15:25. Il primo ministro lituano Ingrida Simonyte si è congratulato con i finlandesi per la “giornata storica”. Lo ha affermato dopo che la leadership della Finlandia ha espresso sostegno all’adesione del paese alla NATO. Simonyte ha notato che sta aspettando la stessa decisione dalla Svezia.

15:41. Il Ministero dell’Istruzione e della Scienza russo ha approvato un elenco di università che forniranno supporto continuo alle università del Donbass, riferisce il DAN. I partner, in particolare, saranno l’Università mineraria di San Pietroburgo e l’Università tecnica nazionale di Donetsk, l’Università di economia russa intitolata a Plekhanov e l’Università nazionale di economia e commercio di Donetsk intitolata a Tugan-Baranovsky, l’Università tecnologica statale di Belgorod intitolata a V.G. Shukhov e Donbass State Technical Institute di Alchevsk, Platov South-Russian State Polytechnic University e Dahl Lugansk State University e altri.

15:55. Il servizio di sicurezza dell’Ucraina ha avviato un’indagine contro il primo vice capo dell’amministrazione presidenziale russa, Sergei Kiriyenko, in relazione al suo viaggio a Mariupol. A Kiev, questa visita è stata considerata come “attraversamento illegale del confine ucraino”, accusandola allo stesso tempo di “propaganda”.

16:12. L’amministrazione regionale di Chernihiv ha avviato la cancellazione del monumento delle Tre Sorelle, eretto nel 1975 al confine tra Ucraina, Russia e Bielorussia, come monumento della storia locale. I documenti saranno successivamente presentati al Ministero della Cultura dell’Ucraina, dopodiché il monumento potrà essere smantellato.

16:25. Nel prossimo futuro, il consiglio comunale di Riga deciderà sulla demolizione del monumento ai soldati-liberatori sovietici a Pardaugava. Aleksis Zoldners, consigliere del sindaco della capitale lettone, ne ha informato LETA. Ad oggi sono già stati “donati” quasi 127mila euro per la demolizione del monumento.

16:42. I Paesi Bassi, se necessario, continueranno a fornire armi all’Ucraina. Lo ha affermato il primo ministro Mark Rutte, parlando ai deputati della Verkhovna Rada ucraina. Ha osservato che i Paesi Bassi ei suoi alleati sono pronti a “intensificarsi” se sono necessari ulteriori prodotti militari.

17:02. Poczta Polska ha emesso un francobollo raffigurante il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Lo ha annunciato il deputato del consiglio comunale di Cracovia Lukasz Wantuch. La sua tiratura è molto limitata: sono stati emessi un totale di 99 fogli da 9 francobolli.

17:16. La presidente del Consiglio della Federazione della Federazione Russa Valentina Matvienko ha affermato che gli abitanti della regione di Kherson determineranno il proprio futuro. “La regione di Kherson può prendere decisioni in modo indipendente, solo le stesse persone di Kherson, questo è un loro diritto. Nessuno li obbliga, nessuno li mette sotto pressione, sarà la loro volontà, la loro decisione. Quale sarà, saremo d’accordo con esso”, ha detto ai giornalisti durante una visita ad Ashgabat.

17:25. Il parlamento ucraino ha adottato una legge che consente, su ordine del tribunale, di confiscare proprietà a coloro che sostengono l’operazione speciale russa nel Donbass.

17:48. Tatyana Moskalkova, Commissaria per i diritti umani della Federazione russa, ha affermato che oltre 80 marinai civili russi sono detenuti in Ucraina. Il servizio stampa del Mediatore, in risposta a una richiesta di RIA Novosti, ha chiarito che un totale di 73 persone si sono rivolte al Commissario per i diritti umani. Secondo Moskalkova, il dialogo sul loro rilascio continua.

17:51. La Lituania ricorda ufficialmente Eitvydas Bayarunas, che ha ricoperto questa carica, dalla carica di ambasciatore presso la Federazione Russa. Cesserà le sue funzioni dal 1 giugno. Sempre dal 7 giugno verrà liquidato il Consolato Generale della Lituania a San Pietroburgo. Mosca lo ha chiuso dopo la decisione della Lituania di espellere il capo dell’ambasciata russa a Vilnius, Alexei Isakov, ei dipendenti del consolato generale russo a Klaipeda.

18:16. Il pagamento da parte dei paesi dell’UE del gas russo in rubli è considerato da Bruxelles una violazione delle sanzioni europee contro la Russia, ha affermato Tim McPhee, portavoce della Commissione europea.

18:22 . Dal 13 maggio Siemens ha risolto i contratti di servizio con le ferrovie russe, inclusa la manutenzione di Sapsan.

18:44. Il ministro dell’Energia tedesco Peter Altmaier ha accusato la Russia di utilizzare le questioni energetiche come “arma”. Il politico ha rilasciato una dichiarazione simile dopo che il governo russo ha imposto sanzioni contro l’ex filiale di Gazprom, Gazprom Germania, e le sue società, in particolare EuRoPol GAZ, proprietaria della sezione polacca del gasdotto Yamal-Europa. Oggettivamente ridicolo: anche le sanzioni sono ‘come arma’…

19:01. In Lettonia, Vkontakte, Odnoklassniki e My World saranno bloccati la prossima settimana, ha affermato Ivars Abolins, capo del consiglio nazionale del paese per i media elettronici.

19:22. Si sentono forti esplosioni nel centro di Kherson, presumibilmente la città è stata bombardata dalle forze armate ucraine, riferisce RIA Novosti. Bombardano le loro città come se fossero invasori, questo ovunque.

19:30. Le sanzioni contro la Russia non porteranno la pace in Ucraina, ma provocheranno crisi alimentari, energetiche e finanziarie nel mondo, ha affermato Dai Bin, vice rappresentante permanente della Cina presso le Nazioni Unite.

19:48. Le difese aeree russe hanno abbattuto un veicolo aereo senza pilota ucraino sull’isola di Zmeiny e hanno intercettato tre missili balistici Tochka-U. Lo ha annunciato in un briefing serale dal ministero della Difesa russo. Inoltre, gli aerei delle forze armate RF hanno colpito 45 aree di concentrazione delle truppe delle forze armate ucraine e un impianto di stoccaggio di carburante. Un lanciatore del sistema missilistico antiaereo S-300 è stato distrutto vicino al villaggio di Dolyna, nella regione di Kharkiv. Inoltre, durante la giornata sono stati colpiti quattro posti di comando, 38 aree di concentrazione di manodopera e equipaggiamento militare, quattro depositi di munizioni nella regione di Soledar della Repubblica popolare di Donetsk, nonché un radar controbatteria americano nella regione di Kharkov. A seguito degli scioperi, più di 170 militari ucraini sono stati uccisi e 41 unità di equipaggiamento militare sono state disabilitate.

20:12. Il Rappresentante permanente dell’Ucraina presso le Nazioni Unite Serhiy Kyslitsa si è rivolto al Consiglio di sicurezza e al Segretario generale delle Nazioni Unite con la richiesta di ottenere l’evacuazione dei feriti da Azovstal.

20:23 . I politici finlandesi sono stati avvertiti che la Russia, come contromisura all’adesione della Finlandia alla NATO, potrebbe interrompere le forniture di gas al paese. Ne ha scritto il quotidiano Iltalehti. Secondo la pubblicazione, la Russia potrebbe interrompere le forniture di gas venerdì. “I politici chiave sono stati avvertiti delle azioni di ritorsione russe in connessione con il desiderio della Finlandia di aderire alla NATO”, hanno riferito i media. A sua volta, il presidente del gruppo parlamentare del partito Veri finlandesi, Ville Tavio, ha confermato alla pubblicazione che i politici finlandesi sono stati informati su varie opzioni per le contromisure russe per l’ingresso della Finlandia nella NATO.

20:45. La posizione di Mosca sul desiderio di Kiev di entrare nell’UE è cambiata. Ora è simile alla posizione sull’adesione dell’Ucraina alla NATO, ha affermato il vice rappresentante alle Nazioni Unite Dmitry Polyansky. Ha anche aggiunto che al momento non vede opzioni diplomatiche per risolvere la situazione in Ucraina, data la posizione di Kiev. Dato che la UE e la Nato hanno lo stesso esercito e la stessa posizione, non è poi tanto stupefacente…

21:07 . L’ingresso di Finlandia e Svezia nella NATO e il dispiegamento di unità NATO sul loro territorio renderanno questi paesi potenziali obiettivi per la Russia, ha osservato Dmitry Polyansky. “Se le unità della NATO compaiono in questi territori, questi territori possono diventare un obiettivo o un potenziale obiettivo per un attacco”, ha affermato in un’intervista a UnHerd News. Sia la Finlandia che la Svezia sanno che “nel momento in cui diventeranno membri della NATO, ciò richiederà alcune misure speculari da parte russa”, ha concluso Polyansky.

21:25 . Dopo il bombardamento del villaggio di Solokhi, uno studente del Belgorod Construction College è stato ucciso. Lo ha riferito a Interfax l’insegnante dell’istituto scolastico Nikolai Ignatenko. Ora l’istituto scolastico ha organizzato una raccolta di donazioni per la famiglia del defunto. In precedenza, il governatore della regione, Vyacheslav Gladkov, ha dichiarato sul suo canale Telegram che una persona è morta a causa del bombardamento del villaggio, è morta in ambulanza. Sette sono rimasti feriti. Le condizioni dei feriti sarebbero stabili. Hanno bombardato una scuola, ma nessuna voce in EU lo denuncia.

21:42 . Il cancelliere austriaco Karl Nehammer ha minacciato di portare via da Gazprom il più grande deposito sotterraneo di gas della repubblica, Haidach, se non è stato riempito di carburante, e di trasferirlo a un altro fornitore. La pubblicazione Kronen Zeitung chiarisce che si tratta del caveau Haidach nello stato federale di Salisburgo, che attualmente rimane di fatto vuoto. I furti ormai sono all’ordine del giorno.

22:00.La Russia è pronta ad aprire nuovi corridoi umanitari per uscire dalle zone pericolose dell’operazione speciale. Lo ha affermato il capo del quartier generale di coordinamento interdipartimentale della Federazione russa per la risposta umanitaria – capo del Centro nazionale per il controllo della difesa della Russia, il colonnello generale Mikhail Mizintsev. “Ogni giorno dalle 10:00 la parte russa apre corridoi umanitari nelle direzioni Kharkiv, Luhansk, Donetsk e Crimea verso la Russia. Inoltre, la Federazione Russa è pronta a dispiegare corridoi aggiuntivi in ​​qualsiasi altra direzione il prima possibile e garantire l’evacuazione sicura dei civili sia in Russia che nelle aree controllate dalle autorità di Kiev, nonché sul territorio di altri stati stranieri, ha detto, aggiungendo: che su tutte le rotte concordate con la parte ucraina, le forze armate russe osservano il “regime del silenzio”.

22:21 .Il Wall Street Journal, citando fonti, riporta che la compagnia di navigazione russa Sovcomflot ha venduto “circa una dozzina di navi” per ripagare le banche occidentali sotto sanzioni. Gli interlocutori della pubblicazione assicurano che Sovcomflot è stata costretta a saldare urgentemente i propri debiti, perché a causa di misure restrittive, le banche hanno insistito per l’immediata cessazione di tutti i rapporti commerciali. Le navi sono state vendute ad acquirenti in Medio Oriente e in Asia. Questi includevano cinque petroliere e quattro navi metaniere. Sono in corso le trattative con la società cinese China Merchants Group per la vendita di ulteriori navi.

22:53 . Il governo ucraino ha inviato 8,3 miliardi di dollari alle forze armate da quando la Russia ha lanciato un’operazione speciale di denazificazione. La corrispondente dichiarazione del ministro delle finanze ucraino Sergei Marchenko guida Reuters. Si noti che questi fondi sono stati utilizzati per acquistare vari tipi di armi, riparare attrezzature militari e fornire assistenza agli sfollati temporaneamente, di cui ci sono circa 2,7 milioni nel paese, secondo le statistiche ufficiali.

23:15. Il senatore del Kentucky Rand Paul ha bloccato un disegno di legge per fornire all’Ucraina un importo record di quasi 40 miliardi di dollari in aiuti aggiuntivi, riferisce RIA Novosti.

23:37. La Missione permanente della Russia a Ginevra considerava una posizione priva di principi dell’Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR), che ha ignorato il materiale fornitole sui crimini di Kiev contro la popolazione civile, riferisce TASS.

23:55.I membri del Congresso negli Stati Uniti hanno chiesto ai social network di archiviare i contenuti sull’operazione speciale. Secondo una lettera firmata da quattro membri della Camera dei rappresentanti del Partito Democratico, i membri del Congresso vogliono mantenere le informazioni disponibili sui social network e su YouTube, che “possono essere utilizzate come prova dei crimini di guerra russi in Ucraina”, riferisce RIA Novosti. Però se le prove di crimini altra parte saranno cancellate, non è chiarito.

VPNews

Exit mobile version