Trump sul Venezuela ha promesso che la prossima settimana “accadranno molte cose”

Pubblicità

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha definito la situazione in Venezuela “semplicemente orribile” e ha promesso che la prossima settimana “accadranno molte cose”. Lo riportano i media con riferimento al canale Fox Business TV.

Secondo lui, la parte americana sta considerando tutte le opzioni per aiutare i residenti locali.

Trump ha anche definito le voci del segretario di Stato americano Michael Pompeo secondo le quali il presidente venezuelano Nicolas Maduro avrebbe programmato di lasciare il suo paese. “Sentiamo molte voci diverse. Correva voce che avrebbe intenzione di fare questo, c’erano voci che avrebbe lasciato il paese in un altro modo. Sento voci sulla Russia, sento molte voci su Cuba”, ha detto il leader americano.

Il 1° maggio, Pompeo ha detto che Maduro stava lasciando il Venezuela, ma che la Russia lo ha dissuaso a farlo. Secondo lui, su una pista d’atterraggio c’era un aereo appositamente preparato per il presidente, che era pronto a volare a Cuba la mattina del colpo di stato. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha smentito queste informazioni, dicendo che Washington sta cercando di “demoralizzare l’esercito venezuelano e ora usa le fake news come parte della guerra d’informazione”.

Il 30 aprile, il leader dell’opposizione Juan Guaido ha invitato i militari e il popolo del paese a rovesciare il presidente. Il politico ha detto che l’esercito è dalla sua parte e ha definito ciò che stava accadendo “la fase finale dell’Operazione Libertà”. Per sopprimere il colpo di stato, Caracas ha usato gas lacrimogeni. Il capo del dipartimento sanitario del comune di Chacao Mahia Santi ha riferito che almeno 50 persone sono rimaste ferite durante gli scontri.

La situazione in Venezuela si è inasprita il 23 gennaio, quando, sullo sfondo delle proteste di massa, Guaido si è dichiarato presidente ad interim. La sua legittimità è stata riconosciuta dagli Stati Uniti, da un certo numero di paesi in America Latina e in Europa. La Russia ha sostenuto l’attuale presidente, Nicolas Maduro.

Fonte Sputniknews

L’articolo Trump sul Venezuela: “accadranno molte cose” la prossima settimana proviene da Politicamente Scorretto.
Source link

Pubblicità