Trump ha deciso di donare 5 milioni di dollari ai White Helmet

L’amministrazione statunitense, per decreto del presidente Donald Trump, fornirà ulteriori 5 milioni di dollari all’organizzazione White Helmet in Siria, lo comunica il Dipartimento di Stato. Questi nuovi fondi per l’anno 2019 seguono quelli stanziati lo scorso anno per lo stesso soggetto. I White Helmet sono presenti esclusivamente ad Idlib, ovvero nel territorio interamente controllato da al Qaeda. Spesso i membri dei White Helmet sono gli stessi jihadisti che svolgono nello stesso tempo funzione di combattimento e soccorritori. Di questo, esiste ampia documentazione fotografica e video.

L’organizzazione pseudo-umanitaria ha guadagnato ampia popolarità a causa della partecipazione come soccorritori a tutti gli attacchi chimici attribuiti al Assad. Questi incidenti chimici sono stati costruiti appositamente da loro stessi per girare poi video di propaganda e scatenare così rappresaglie dell’occidente contro il governo presieduto dal presidente Bashar al-Assad e la Russia.
I loro video sono stati puntualmente rilanciati dai più grandi canali televisivi occidentali e hanno raccolto milioni di visualizzazioni su Internet.
È possibile trovare il testo completo del provvedimento che stanzia i nuovi fondi a favore dei White Helmet in inglese facendo clic sul seguente link .

Pubblicità