SIRIA – Prosegue l’offensiva governativa su Khan Sheikhun

L’esercito arabo siriano (SAA) controlla completamente il Monte Zuweikat (quota m.1154) che domina Kabani (o Kabanah). Per quanto riguarda la seconda altura di metri 1125, ci sono delle informazioni secondo le quali SAA lo ha preso , ma sembra che in seguito lo abbiano abbandonato o che sia deserto. Ora, per proteggere completamente l’assalto al villaggio di Kabani, è necessario prendere il monte Jebel Barza (1147).

Potrebbero essere necessarie un paio di settimane per  vincere tutte le resistenze, forse anche un mese. È anche possibile la perdita di un paio di villaggi. Ma quella in corso è un’opportunità unica per SAA e l’aviazione russa di agire mentre jihadisti e filo-turchi si concentrano tutti in un unico posto.

liberati Abidin, Kharsh Abidin, Magr Hunt.

liberati Abidin, Kharsh Abidin, Magr Hunt.

I militanti intanto hanno contrattaccato su Madaya ma sono stati respinti.

Secondo fonti vicine all’esercito siriano, l’SAA non prevede di sospendere l’offensiva fino a quando non sarà assicurato il controllo sull’autostrada M5 Damasco- Aleppo. Pertanto, non sarà sufficiente solo riprendere il controllo dell’autostrada stessa, ma – per garantire una cornice di sicurezza ai trasporti -sarà anche necessario riprendere l’area circostante a ovest (approssimativamente come nella foto che segue).