Siria – il presidente Assad ha incontrato una delegazione di politici italiani a Damasco

Il Presidente siriano Assad oggi ha incontrato una delegazione di parlamentari e politici italiani guidata dal senatore Paolo Romani.
Il Presidente siriano ha sottolineato nel suo discorso che la posizione della maggior parte dei paesi europei su ciò che è accaduto in Siria non è stata rilevante fin dall’inizio, che hanno continuato a fare la stessa politica anti-siriana nonostante i grandi cambiamenti osservati negli anni di guerra, e hanno continuato a perseguire una politica che sostiene solo gli interessi dell’ America e delle sue lobi invece di lavorare per raggiungere gli interessi europei.
Ha detto anche che i politici e i partiti europei devono determinare qual’è la forma dell’Europa a cui aspirano e quale ruolo desiderano.

I paesi europei hanno aderito a questa posizione, nonostante i grandi cambiamenti negli ultimi anni; e continuano a perseguire politiche volte a soddisfare gli interessi degli Stati Uniti e non quelli di loro stessi.

Assad

………………………………………………………………….
President Assad today, during a meeting with a delegation of Italian parliamentarians and politicians led by Senator Paolo Romani.
President Assad emphasized in his speech that the position of most European countries on what happened in Syria was not relevant from the beginning, that they continued to do the same anti-Syrian policy despite the great changes observed in the years of war, and have continued to pursue a policy that only supports the interests of America and its lobes instead of working to achieve European interests.
He also said that European politicians and parties must determine what is the form of Europe they aspire to and what role they want.