Siria: alla fine non resterà più nulla da spartire

un combattente per la libertà ad Homs: la libertà di imporre il proprio dictat. L'uomo imbraccia un lanciarazzi RPG capace di uccidere gli occupanti di un carro armato e dall'effetto devastante.

 

DAMASCO – Uomini armati hanno assassinato lo sceicco Abbas al-Laham, imam della moschea Ruqayya di Damasco, stando a quanto riferito da fonti locali citate dall’IRIB.

Gli aggressori hanno sparato contro al-Laham mentre si stava dirigendo verso casa sua. La vittime era una delle figure religiose di spicco del paese. L’assassinio di Al-Laham avviene un giorno dopo che il capo della missione Onu ha definito “calma” la situazione in Siria

………………………………….

Stati Uniti e Arabia Saudita hanno messo a punto un nuovo piano per distruggere la Siria, dal momento che non sono riusciti a raggiungere l’obiettivo con i disordini nel paese stimolati nell’arco dell’ultimo anno.
Il piano avrebbe due obiettivi: dimostrare che la pace non potrà realizzarsi in Siria senza il consenso degli Stati Uniti e sfiaccare i sostenitori del governo siriano nel loro sostegno all’attuale amministrazione.