SIRIA – “Aiutateci a restare”: PROGETTO FABBRICA DI CIOCCOLATO

Possiamo solo mettere un mattone ‘per costruire la cattedrale’, cioè affermare la dignità dell’uomo e sostenere la speranza di uomini come noi che non si arrendono.

Per questo, ti chiedo di sostenere questo progetto di amici che va in questa direzione.

Conosco molto bene gli ideatori dell’iniziativa. Mi lega a loro una profonda amicizia. L’idea del “Progetto Fabbrica Cioccolato” è maturata durante un viaggio in Siria effettuato nel mese di novembre.

Il progetto nasce dal desiderio di venire incontro a quelle persone che vogliono tentare di non lasciare il proprio paese.

Il resoconto più approfondito di questo viaggio lo potete trovare QUI

A chi lo richiede, saranno date ulteriori informazioni scrivendo a Ora Pro Siria

Dell’andamento dell’iniziativa sarà reso conto sia su questo sito, sia su Ora Pro Siria.

vt

 

macchinario
Joni famiglia
PROGETTO DI AIUTO ALLA POPOLAZIONE SIRIANA:
La “Fabbrica di cioccolato”

Joni Ghazzi è sfollato con la famiglia da Aleppo a Kafroun.

Joni è ingegnere, ad Aleppo aveva progettato e costruito una piccola macchina per la produzione di cioccolatini, che in Siria vengono utilizzati al posto dei confetti per matrimoni, battesimi, festività varie.

Ci racconta con entusiasmo ciò che aveva realizzato ad Aleppo e ci mostra l’esemplare che è riuscito a salvare dalla distruzione del suo laboratorio. Con lui riusciamo a formulare un progetto che non sia di sola sussistenza ma abbia prospettive di micro-impresa che nel tempo possa svilupparsi autonomamente ed auto-finanziarsi.

Stiliamo un preventivo di spesa, che alla fine prevede un investimento di $ 7700 e darebbe lavoro a una famiglia e altre 5-7 donne.

Il prodotto ha uno smercio sicuro e nella misura delle risorse può impiegare anche più persone.

Nelle foto vedete il macchinario già disponibile anche se non operativo attualmente:

Per concorrere alla realizzazione del progetto è possibile inviare un contributo a:

Aiutiamo la Siria! – ONLUS Banca Popolare Etica – Filiale 4, Roma

IBAN IT85 H050 1803 2000 0000 0177 173 BIC CCRTIT2T84A

ATTENZIONE : SPECIFICARE “PROGETTO FABBRICA CIOCCOLATO”

ATTENZIONE: tutte le vostre donazioni che riporteranno nella causale “Progetto Fabbrica Cioccolato”, saranno inviate senza trattenute da parte di ‘AIULAS Aiutiamo la Siria‘ e con possibilà di detrazione fiscale.

Vietato Parlare – Patrizio Ricci

 

Fotor1126204813