Siria – Ad Idlib un aereo per vedere ‘sottoterra’

Ad Idlib, vista la pregressa esperienza acquisita in anni di combattimento contro i jihadisti radicali, Mosca ha mandato il 26 di gennaio l’aereo spia Tu-214R. Si tratta di un velivolo che dotato di strumentazione elettronica, è capace di vedere anche sotto il livello del terreno, mimetizzazioni, nascondigli. prevenendo così eventuali agguati.

La Turchia , ha autorizzato all’aereo – che è con ogni probabilità partito da dall’aeroporto di Mosca Chkalovsky  – di sorvolare il proprio territorio , fino a raggiungere la base russa di Hmeimim.

Secondo il sito Web Global Security, a differenza della versione precedente del Tu-214ON, creata appositamente per le missioni di ispezione ai sensi del Trattato sui cieli aperti e con a bordo solo attrezzature fotografiche, il Tu-214R ha quasi tutte le capacità moderne per la raccolta di informazioni di intelligence.

La caratteristica principale dei radar del Tu-214R è la scansione radar a terra (GPR) . In altre parole, l’ aereo è in grado di “vedere” anche attraverso ostacoli . Qualsiasi oggetto nascosto sotto terra, coperto da neve, sabbia o mimetizzato dagli alberi verrà rilevato e le informazioni sulla sua posizione verranno immediatamente trasmesse al posto di comando.

L’aereo con ogni probabilità è già impiegato per la ricognizione e localizzazione a terra di elementi nemici nelle zone di operazioni di Idlib e Aleppo.