SDF giura la “fine definitiva” dell’offensiva anti-IS in Deir Ezzor dopo la sanguinosa battuta d’arresto

BEIRUT – La coalizione guidata dagli Stati Uniti contro il gruppo di Stato Islamico afferma che sta aiutando i partner siriani locali a riorganizzarsi dopo una battuta d’arresto nel fine settimana, mentre i militanti combattono per l’ ultima buca in Siria , vicino al confine iracheno.

Il portavoce della coalizione Col. Sean Ryan ha detto che le forze democratiche siriane stanno mandando nuovi combattenti al fronte, mentre la coalizione sta aiutando a “accelerare” le loro capacità di rifornimento. Il portavoce USA dice anche che i militanti sanno che questa è “la loro ultima resistenza”.

Nel frattempo, i gruppi paramilitari che incorporat nell’esercito iracheno  dichiarano di essere in allerta e pronti ad affrontare qualsiasi militante che cerchi di attraversare il confine.

Approfittando del maltempo, i militanti dell’ISIS hanno attaccato le forse SDF guidate dai curdi  durante il fine settimana, espellendole dalle aree che avevano catturato in un mese di intensi combattimenti nella zona.

militarytimes.com