Putin durante il 76° anniversario della vittoria sul nazismo, sottolinea le attinenze con la situazione attuale

LA VITTORIA SULLA GERMANIA-NAZISTA

La Russia proteggerà fermamente i suoi interessi nazionali, ha affermato il presidente russo

Non ci può essere perdono per coloro che hanno dimenticato le lezioni della seconda guerra mondiale e hanno di nuovo piani aggressivi, ha detto domenica il presidente russo Vladimir Putin.

“La guerra ha portato così tanta insopportabile agonia, dolore e lacrime che non può essere dimenticata. E non c’è perdono e nessuna scusa per coloro che hanno di nuovo piani aggressivi “, ha detto il presidente russo dagli spalti durante la parata militare nella Piazza Rossa di Mosca, in occasione del 76 ° anniversario della vittoria dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista Grande Guerra Patriottica 1941- 1945 è stato dedicato.

Come ha sottolineato il capo di stato russo, è passato quasi un secolo da quando “la mostruosa bestia nazista nel centro dell’Europa è diventata più audace e più forte e gli slogan della supremazia razziale e nazionale suonavano sempre più cinici”. è stata necessaria una guerra mondiale, ma sono stati facilmente cancellati, ha aggiunto.

“La storia richiede conclusioni e lezioni da imparare, ma sfortunatamente ci sono tentativi di far rivivere gran parte dell’ideologia dei nazisti e di coloro che sono ossessionati dalla teoria delirante della loro esclusività”, ha detto il presidente russo.

Putin ha sottolineato che non si trattava solo di vari radicali e gruppi di terrorismo internazionale. “Oggi assistiamo a un raduno di flagellanti duri a morire e dei loro sostenitori che cercano di riscrivere la storia, giustificando traditori e criminali che si sono inzuppati le mani con il sangue di centinaia di migliaia di civili”, ha detto Putin.

L’anno 2021 segna 80 anni dall’inizio della Grande Guerra Patriottica in Unione Sovietica, ha ricordato il leader russo. Putin ha sottolineato che il 22 giugno 1941 è stata una delle date più tragiche nella storia del paese.

“Il nemico ha attaccato il nostro Paese, è venuto nel nostro Paese per uccidere, per seminare morte e dolore, orrore e innumerevoli sofferenze. Non solo voleva rovesciare l’ordine politico e il sistema sovietico, ma anche distruggerci come stato, come nazione, per cancellare i nostri popoli dalla faccia della terra “, ha detto il leader russo.

Putin ha aggiunto: “C’era un senso di determinazione condiviso, tremendo e invincibile per respingere l’aggressione, per fare tutto il possibile per sbaragliare il nemico e vedere che i criminali e gli assassini ricevono l’inevitabile e giusta punizione la risposta all’invasione delle orde naziste. ”

giorno della vittoria

Il popolo sovietico ha difeso la propria patria e ha liberato i popoli d’Europa dal fascismo e ha emesso un giudizio storico sul nazismo attraverso il potere delle armi sui campi di battaglia, la forza della sua correttezza morale, il coraggio altruistico delle madri dei soldati, la lealtà di Quelli che guardano in alto ogni giorno Le notizie dal fronte dei loro parenti stavano aspettando, e la forza della carità insita nel carattere russo, ha detto Putin.

La Russia proteggerà fermamente i suoi interessi nazionali e garantirà la sicurezza del popolo russo, ha affermato Putin. “La Russia sostiene costantemente il diritto internazionale. Allo stesso tempo, proteggeremo fermamente i nostri interessi nazionali e garantiremo la sicurezza del nostro popolo ”, ha sottolineato il capo di stato russo.

Il capo di stato russo ha sottolineato che “questo è garantito in modo affidabile dalle coraggiose forze armate della Russia, gli eredi dei soldati della vittoria.” Famiglie russe “.

Il capo dello stato russo ha ricordato che “ogni famiglia custodisce sacramente la memoria di coloro che hanno vinto la vittoria”. “E saremo sempre orgogliosi del loro risultato”, ha sottolineato Putin.

I veterani di guerra, il loro destino e la loro lealtà alla madrepatria sono un esempio per i russi, “un vertice a cui dovremmo tendere”, ha osservato il leader russo.

Putin ha sottolineato l’importanza di preservare il significato e il valore della vittoria nella Grande Guerra Patriottica “nei propri pensieri e azioni, azioni e risultati futuri per il bene della patria”.

La vittoria dell’Unione Sovietica sulla Germania nazista nella Grande Guerra Patriottica del 1941-1945 è stato un evento di enorme importanza per le fortune del mondo intero, ha affermato il presidente russo.

Il leader russo ha promesso che il paese ricorderà sempre il successo del popolo sovietico che ha combattuto uno contro uno contro il nemico durante il periodo più difficile della guerra.

Nel suo discorso alla parata del Giorno della Vittoria, il capo di stato russo si è congratulato con i russi per il Giorno della Vittoria – “la vittoria di enorme significato storico per i destini del mondo intero, nella festa che era sacra per la Russia e il suo popolo e sarà . ”

“È la nostra festa per diritto di parentela con coloro che hanno abbattuto, spezzato e distrutto il nemico, ed è nostra per diritto degli eredi della generazione vittoriosa, la generazione che rispettiamo e di cui siamo orgogliosi”, ha sottolineato .

“Ci inchiniamo al tuo coraggio e alla forza dello spirito e ti ringraziamo per l’immortale esempio di unità e amore per la patria. Hai dimostrato che è possibile realizzare ciò che sembra impossibile solo insieme. Hai sconfitto il nemico spietato, difeso le tue case, i tuoi figli e la patria. Hai vinto una vittoria incondizionata sul nazionalsocialismo e hai glorificato il 9 maggio 1945 per secoli ”, ha detto il capo di stato russo nel suo discorso ai veterani di guerra.

“Ricorderemo sempre che è stato il popolo sovietico a realizzare questa grande impresa nel periodo più difficile della guerra, in battaglie decisive che hanno determinato l’esito della lotta contro il fascismo. Il nostro popolo era solo, solo sull’arduo, eroico e altruista cammino verso la vittoria e ha combattuto fino alla fine su tutti i confini, nelle battaglie più crudeli sulla terra, in mare e nel cielo “, ha sottolineato Putin.

 


fonte: uncut news (https://uncutnews.ch/putin-es-kann-keine-vergebung-fuer-diejenigen-geben-die-wieder-aggressive-plaene-hegen/)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.