Obama prevede di combattere ISIS armando ISIS

Pubblicità

obamablueI cosiddetti ribelli “moderati” siriani sono apertamente allineati con i militanti islamici dell’ISIS.

Il presidente Barack Obama ha impostato il suo piano di lotta contro l’ISIS armando i cosidetti ribelli “moderati” ribelli siriani nonostante il fatto che tali militanti si sono apertamente allineati con i combattenti dello stato islamico.

“Obama ha detto ai membri del Congresso che ha “l’autorità per procedere anche senza la loro approvazione formale”, riferisce l’Associated Press . “Tuttavia, egli cerca l’autorizzazione del Congresso per il funzionamento del piano per armare i ribelli, come già richiesto già all’inizio di questa estate.”

Obama dovrebbe presentare il piano per l’invio di armi ai combattenti dell’Esercito Libero Siriano (FSA) durante un discorso oggi in prima serata .

Pubblicità

La follia di una tale politica è illustrata dal fatto che Bassel Idriss, comandante di una brigata ribelle conduzione FSA, ha recentemente ammesso che  ribelli “moderati” sostenuti daWashington stanno ancora collaborando con al Nusra:

“Stiamo collaborando con lo Stato islamico e il Fronte Nusra per attaccare le unità dell’esercito siriano in Qalamoun,” è una dichiarazione che Idriss ha fatto al libanese Daily Star . “Ammettiamolo: Il Nusra Front  è la più grande forza presente in questo momento in Qalamoun e noi come FSA dovremmo collaborare su qualsiasi missione lanciano finché coincide con i nostri valori.”.

Tutto il testo su INFOWARS: http://www.infowars.com/obama-plans-to-fight-isis-by-arming-isis/

Sembra frutto della mente di un folle ma in sè ha una sua logica, anche se perversa. Quella di non far vincere nessuno fa parte della dottrina USA. E stata usata in passato in più occasioni . Lo hanno fatto tante volte, ad esempio nella guerra tra Iran e Iraq armavano entrambi i belligeranti… In questo caso armando i ribelli ‘moderati’ (che sanno che non lo sono affatto ma sono contro ISIS e contro i siriani) riescono contemporaneamente a non rinunciare al vecchio sogno di far cadere il legittimo governo siriano (e far cadere ISIS) alla faccia di quello che pensa la gente.

Vietato Parlare

Pubblicità