Negli Stati Uniti iniziano seri discorsi sulla liquidazione della FED

La Federal Reserve ha stampato denaro in modo aggressivo da quando la pandemia ha iniziato a cercare di mantenere a galla l'economia statunitense. "La più grande esportazione che abbiamo è il dollaro, ma tutto ciò dipende dalle spalle dei nostri figli e nipoti", ha affermato Bannon

Steve Bannon: La Federal Reserve ha usurpato il potere del popolo e deve essere abolita (VIDEO)

Venerdì sera – in un discorso scatenato indirizzato ai conservatori –  l’ex stratega di Trump Steve Bannon ha chiesto la cancellazione della Federal Reserve , dicendo che i banchieri grassoni avevano preso troppo potere (Daily Mail)

Steve Bannon: “Lo 0,5% dei cittadini di questo paese possiede più beni del 90% più povero. È successo tutto negli ultimi dieci anni dal 2008. La Federal Reserve, tra l’altro, non è di proprietà del popolo americano, una banca centrale che è di proprietà di 24 società broker, essendo tali JP Morgan e Goldman Sachs e Morgan Stanley. Come funziona?… Non abbiamo bisogno di controllare la Fed, dobbiamo porre fine alla Federal Reserve. La Federal Reserve ha usurpato il suo potere e il potere del popolo americano e dei nostri rappresentanti eletti. E, no, non hanno il consenso dei governati. Non ci atterremo al loro diktat. Non ci sottometteremo. Questa follia deve finire.

Jerome Powell e altri alla Federal Reserve e le loro coorti nel Partito Democratico hanno condotto l’America nel suo attuale incubo inflazionistico. E non hanno imparato nulla. Il dolore che hanno causato sta distruggendo la classe media. Ora vogliono spendere di più!

Questa follia deve finire”.

 

L’ultimo che aveva pronunciato più o meno queste stesse parole fu Kennedy che stava per firmare una riforma in tal senso per restituire la FED a banca pubblica statale. Sappiamo com’è andata. Kennedy non fece in tempo, perché fu ucciso.

“Criminale di guerra” a Dick Cheney

Bannon ha accusato l’uomo che era vicepresidente sotto George W. Bush di essere un “criminale di guerra” – in riferimento al suo ruolo nella guerra in Iraq e afferma che all’epoca Saddam Hussein aveva armi di distruzione di massa – mentre suggerendo il suo la figlia perderà le sue imminenti primarie.
“Dick Cheney è un criminale di guerra… ha mentito al popolo americano e ha portato nient’altro che morte e distruzione in Iraq… Il seme del demone di Cheney sarà distrutto alle urne dalla brava gente del Wyoming… “, ha scritto Bannon (Newsweek)

VPNews

Exit mobile version