Negli Stati Uniti durante il covid 19 c’è chi ha quasi raddoppiato in pochi mesi la propria ricchezza

Contemporaneamente la disoccupazione è aumentata a dismisura. Sanders propone tasse pesanti su chi si arricchito nell'emergenza

Uno studio – Billionaire Bonanza 2020  – mostra come i miliardari dominano la politica, cultura ed economia americana. La loro ricchezza, come mostra Billionaire Bonanza 2020  durante ill COVID 19 è cresciuta esponenzialmente. L’articolo di Inequality.org prendendo spunto dallo studio, si occupa di stigmatizzare l’insostenibile diseguaglianza e la disonestà ormai strutturale. I dati riportati per quando sorprendenti, sono veritieri. Sono stati verificati da USA Today,  che ha prodotto una delle migliori analisi sulla  metodologia USATA. Vedi: USA Today : Molly Stellino, “Fact Check: i super ricchi sono effettivamente diventati più ricchi nelle prime settimane di pandemia di coronavirus”, 7 maggio 2020. Da notare che il governo italiano si è impegnato a versare a Bill Gates ovvero alla sua fondazione  130 milioni per il vaccino anti-Covid: Bill Gates per la pandemia ha già guadagnato miliardi di dollari.

patrizioricci by @vietatoparlare

[su_divider divider_color=”#5f5d6e”]

Tra il 18 marzo e il 5 agosto 2020, la ricchezza totale dei miliardari statunitensi è aumentata di $ 685 miliardi (compresi quelli che hanno perso fondi), sulla base di un’analisi dei dati di Forbes . I miliardari statunitensi hanno una ricchezza totale di oltre $ 3,65 trilioni.

Nello stesso periodo, oltre 158.000 persone sono morte a causa del virus Covid-19 e oltre 30 milioni rimangono disoccupate.

Ispirato dal rapporto Billionaire Bonanza 2020 e dai successivi rapporti sull’aumento della ricchezza dei miliardari, il senatore Bernie Sanders ha presentato al Parlamento USA il “Make Billionaires Pay Act”. Questa legg, se approvata, imporrà una tassa del 60% sulla crescita della ricchezza di quei 467 miliardari la cui ricchezza è aumentata dal 18 marzo ° , sulla base dei dati analitici forniti dall’ Institute for Policy Studies / Americans for Tax Fairness

La ricchezza totale di questo gruppo è cresciuta di 732 miliardi di dollari, pari al 30 percento, dall’inizio della pandemia. Questa tassa aumenterebbe $ 422 miliardi se fosse riscossa in base alla ricchezza odierna. Sanders userebbe le entrate per coprire le spese mediche vive di tutti i beneficiari Medicare non assicurati e sottoassicurati nei prossimi 12 mesi durante la crisi COVID-19.

“Una tassa di emergenza sul patrimonio per i miliardari è ciò che il corpo politico richiede”, ha detto  Chuck  Collins , coautore di  Billionaire Bonanza 2020 e direttore dell’Institute for Policy Studies – Program on Inequality. “Questi miliardari rimarranno comunque miliardi più ricchi rispetto ad un anno fa, anche se una parte dei loro guadagni di ricchezza estremi sarà impiegata per affrontare la crisi pandemica”.

Nessuno che che possiede meno di un miliardo di dollari pagherà un centesimo secondo il progetto di legge di Sanders e i miliardari che hanno perso denaro sarebbero esentati. E anche dopo aver pagato la tassa una tantum, sarebbero ancora più ricchi del 40% rispetto a prima che il virus colpisse.

Aggiornamento del 23 luglio 2020: la ricchezza dei miliardari statunitensi aumenta di $ 755 miliardi dopo quattro mesi dall’inizio della pandemia.

Tra il 18 marzo e il 23 luglio, la ricchezza totale dei miliardari statunitensi è aumentata di oltre 755 miliardi di dollari, con un aumento del 25,6%. Il 18 marzo segna l’inizio del blocco delle pandemie nazionali e la pubblicazione del sondaggio annuale globale sui miliardari di Forbes.

“A questo ritmo, in 6 settimane (all’inizio di settembre), la classe dei miliardari guadagnerà un trilione di dollari di ricchezza da metà marzo”, ha osservato Omar Ocampo, ricercatore presso l’Institute for Policy Studies e coautore di Billionaire Bonanza 2020.

La ricchezza totale dei miliardari statunitensi è ora di 3,7 trilioni di dollari.

Per ulteriori dati sui miliardari, vedere www.billionairesus.org, un nuovo portale web creato da Americans for Tax Fairness e dall’Institute for Policy Studies.

Nelle stesse 18 settimane, tra il 18 marzo e il 23 luglio, oltre 52,4 milioni di persone (1,4 milioni presentate nel rapporto di oggi) hanno presentato istanza di disoccupazione. Quasi 32 milioni stanno attualmente ricevendo sussidi di disoccupazione.

Secondo il Center for Disease Control, oltre 141.660 persone sono morte di Covid-19 negli Stati Uniti, a partire dal 22 luglio alle 17:00.

“La classe dei miliardari statunitensi continua a vedere la loro ricchezza aumentare durante la recrudescenza del virus Covid-19”, ha detto Chuck Collins, coautore di Billionaire Bonanza 2020. Questa disconnessione tra la loro ricchezza e l’insicurezza economica e sanitaria della grande massa della gente è sconveniente. “

Aggiornamento del 18 giugno 2020: la ricchezza dei miliardari statunitensi è salita a 584 miliardi di dollari, o il 20 percento, dall’inizio della pandemia

Come riportato dalla Federal Reserve durante la settimana del 10 giugno, più di 6,5 trilioni di dollari di ricchezza delle famiglie si sono volatilizzate durante i primi tre mesi di quest’anno quando la pandemia ha rafforzato la sua presa sull’economia globale.

“Questo è il più grande shock economico negli Stati Uniti e nel mondo, davvero, a memoria d’uomo”, ha detto ai giornalisti il 10 giugno il presidente della Fed Jerome H. Powell . “Siamo passati dal livello più basso di disoccupazione in 50 anni al livello più alto in quasi 90 anni, e lo abbiamo fatto in due mesi”.

Dal 18 marzo, la classe dei miliardari statunitensi ha visto la propria ricchezza aumentare del 20%, o $ 584 miliardi, dall’inizio approssimativo della pandemia, poiché 45,5 milioni di americani hanno presentato istanza di disoccupazione e l’economia è craterizzata, secondo una nuova analisi di Americans for Tax Fairness (ATF) e Institute for Policy Studies – Program on Inequality (IPS), sulla base del rapporto IPS Billionaire Bonanza 2020 .

Complessivamente, tra il 18 marzo, la data di inizio approssimativa della chiusura della pandemia, quando erano in vigore la maggior parte delle restrizioni economiche federali e statali, e il 17 giugno, il patrimonio netto totale degli oltre 640 miliardari statunitensi è balzato da $ 2.948 trilioni a $ 3.531 trilioni, in base sull’analisi dei dati di Forbes da parte dei due gruppi . Dal 18 marzo, data in cui Forbes ha pubblicato il suo rapporto annuale sulla ricchezza dei miliardari, gli Stati Uniti hanno aggiunto altri 29 miliardari, passando da 614 a 643. Durante gli stessi tre mesi, secondo il Dipartimento del lavoro , oltre 45,5 milioni di persone hanno presentato istanza di disoccupazione .

I primi cinque miliardari – Jeff Bezos, Bill Gates, Mark Zuckerberg, Warren Buffett e Larry Ellison – hanno visto la loro ricchezza crescere di un totale di 101,7 miliardi di dollari, ovvero  del il 26%. Questo corrisponde al 17,4% della crescita della ricchezza totale di tutti gli oltre 600 miliardari negli ultimi tre mesi. Le fortune di Bezos e Zuckerberg insieme sono cresciute di quasi $ 76 miliardi, pari al 13% dei $ 584 miliardi totali.

Fonti : tutti i dati analizzati da ATF e IPS provengono da Forbes e sono disponibili qui . I dati del 18 marzo 2020 provengono dall’elenco dei miliardari di Forbes World: The Richest in 2020 . I dati del 17 giugno 2020 sono stati ricavati dalle stime in tempo reale di Forbes del valore di quel giorno.

“Questa orgia di ricchezza mostra quanto sia fondamentalmente imperfetto il nostro sistema economico”, ha affermato Frank Clemente, direttore esecutivo di ATF. “In tre mesi circa 600 miliardari hanno aumentato la loro ricchezza di gran lunga più di quanto i governatori della nazione affermino che i loro stati abbiano bisogno di assistenza fiscale per continuare a fornire servizi a 330 milioni di residenti. La loro ricchezza è aumentata del doppio di quanto il governo federale pagasse in assegni una tantum a oltre 150 milioni di americani. Se questa pandemia rivela qualcosa, è quanto è diventata diseguale la nostra società e quanto drasticamente deve cambiare “.

“L’ultima cosa di cui la società statunitense ha bisogno è una maggiore polarizzazione economica e razziale”, ha affermato Chuck Collins, direttore del programma Institute for Policy Studies sulla disuguaglianza e coautore del rapporto Billionaire Bonanza 2020 . “L’aumento della ricchezza miliardaria e il profitto pandemico mina l’unità e la solidarietà che il popolo americano richiederà per riprendersi e crescere insieme, non separarsi ulteriormente”.

Durante lo stesso periodo approssimativo di tre mesi quasi 2,1 milioni di americani si ammalarono di virus e circa 118.000 morirono a causa di esso. Tra le altre vittime della pandemia ci sono 27 milioni di americani che potrebbero perdere la copertura sanitaria fornita dal datore di lavoro. I lavoratori a basso salario , le persone di colore e le donne hanno sofferto in modo sproporzionato nella crisi medica ed economica combinata. I miliardari sono prevalentemente uomini bianchi.

La crescita della ricchezza di altri miliardari selezionati tra i primi 30 nell’elenco di Forbes del 17 giugno è riportata di seguito.

L’elenco sopra include 13 miliardari che sono tra i primi 37 miliardari al 17 giugno 2020. Fonti : tutti i dati analizzati da ATF e IPS provengono da Forbes e disponibili qui . I dati del 18 marzo 2020 provengono dall’elenco dei miliardari di Forbes World: The Richest in 2020 . I dati del 17 giugno 2020 sono stati ricavati dalle stime in tempo reale di Forbes del valore di quel giorno.

Sorprendentemente, 12 miliardari hanno più che raddoppiato la loro ricchezza negli ultimi tre mesi. Uno di loro, Trevor Milton, il fondatore di Nikola Motor che sta costruendo semirimorchi alimentati da batterie e idrogeno, ha aumentato la sua ricchezza più di cinque volte.

Decenni di tagli alle tasse per i ricchi hanno alimentato la crescita dei miliardari e della loro ricchezza. Anche nel mezzo della più grande emergenza nazionale dalla seconda guerra mondiale, sono continuate le elargizioni fiscali ai ricchi – più recentemente sotto forma di ” Millionaire Giveaways ” scivolate nella legge di soccorso pandemico CARES emanata alla fine di marzo.

L’House HEROES Act, recentemente approvato, abrogherebbe questa agevolazione fiscale che sta dando una riduzione media delle tasse di $ 1,6 milioni quest’anno a 43.000 milionari e miliardari, secondo il Comitato misto per la tassazione. JCT stima che chiudere questa scappatoia porterebbe alle casse dello stato di  $ 246 miliardi , una somma enorme che potrebbe essere utilizzata per alleviare la pandemia.

Aggiornamento dell’11 giugno 2020: la  ricchezza dei miliardari statunitensi è aumentata di 637 miliardi di dollari dal 18 marzo, un aumento di oltre il 21,5%

Tra il 18 marzo e l’11 giugno, la ricchezza totale cumulativa dei miliardari statunitensi è aumentata di 637 miliardi di dollari, con un incremento del 21,5%. Oltre 630 miliardari hanno una ricchezza combinata di $ 3.584 trilioni di dollari.

Se Jeff e MacKenzie Bezos fossero ancora sposati avrebbero un patrimonio netto combinato di $ 210,4 miliardi.

Nelle stesse 12 settimane, oltre 44,1 milioni di americani hanno presentato istanza di disoccupazione e oltre 110.000 sono morti a causa del COVID-19.

Con l’annuncio della disoccupazione dell’11 giugno, 1,5 milioni di persone in più hanno presentato istanza di disoccupazione, secondo il Bureau of Labor Statistics . Ciò non include altri milioni di lavoratori che hanno presentato domanda di aiuto come lavoratori autonomi.


Aggiornamento del 4 giugno 2020: mentre 42,6 milioni di americani presentano la richiesta di disoccupazione, i miliardari aggiungono mezzo trilione di dollari alla loro ricchezza cumulativa

In una settimana turbolenta in tutta la nazione, la ricchezza dei miliardari statunitensi è aumentata di oltre mezzo trilione di dollari dall’inizio della pandemia di disoccupazione.

L’annuncio del 4 giugno che altri 1,9 milioni in più hanno presentato istanza di disoccupazione nell’ultima settimana significa che 42,6 milioni di americani hanno presentato istanza dal 18 marzo , secondo il Bureau of Labor Statistics . Questo non include gli altri milioni che hanno chiesto aiuto come lavoratori autonomi.

In queste stesse 11 settimane, tra il 18 marzo  e il 4 giugno, la ricchezza totale cumulativa dei miliardari statunitensi è aumentata di 565 miliardi di dollari, con un incremento del 19,15%.


Aggiornamento del 28 maggio 2020: la  disoccupazione supera i 40 milioni mentre l’aumento della ricchezza miliardaria si avvicina a mezzo trilione

Durante una pandemia, la ricchezza miliardaria sta aumentando nello stesso momento in cui milioni di persone devono affrontare sofferenze, difficoltà e perdite di vite umane. Questo è un indicatore grottesco delle profonde disuguaglianze nella società statunitense.

Ci sono tre numeri importanti da capire nei nostri tempi di pandemia disuguale: 100, 40 e 485.

Ora oltre centomila persone sono morte a causa del Covid-19.

Dal 18 marzo , oltre 40,7 milioni di persone hanno presentato istanza di disoccupazione secondo il Bureau of Labor Statistics . Questo non include altri milioni che hanno chiesto aiuto come lavoratori autonomi.

Milioni di queste persone hanno perso la loro assicurazione sanitaria che era collegata al loro lavoro.

Nelle stesse 10 settimane, tra il 18 marzo e il 28 maggio, la ricchezza dei miliardari statunitensi è aumentata di 485 miliardi di dollari, quasi mezzo trilione di dollari, con un aumento del 16,5%. Ci sono anche 16 miliardari in più negli Stati Uniti rispetto a dieci settimane fa.

Due miliardari, Jeff Bezos e Mark Zuckerberg, hanno visto aumentare la loro ricchezza combinata di oltre 63 miliardi di dollari dal 18 marzo .

L’aumento della ricchezza miliardaria durante una pandemia globale sottolinea la natura grottesca del sacrificio diseguale. Mentre milioni di persone rischiano la vita e il sostentamento come primi soccorritori e lavoratori in prima linea, questi miliardari beneficiano di un’economia e di un sistema fiscale che sono collegati per incanalare la ricchezza verso l’alto.

Abbiamo scelto il 18 marzo  come data di inizio per il monitoraggio della ricchezza perché quella è la data di legata al sondaggio annuale di Billionaire Forbes Global , pubblicato il 7 aprile ° .

Quest’anno Forbes ha riferito che la ricchezza totale dei miliardari statunitensi è diminuita rispetto ai livelli del 2019, da $ 3.111 trilioni a $ 2.947 trilioni. Ma nel giro di poche settimane, il nostro rapporto Billionaire Bonanza 2020 ha rilevato che queste perdite sono state cancellate. Al 28 maggio, la ricchezza totale dei miliardari statunitensi è di $ 3.439 trilioni, un aumento di $ 485 miliardi rispetto al 18 marzo  e un aumento di $ 328 miliardi rispetto al sondaggio globale sui miliardari di Forbes 2019 dello scorso anno .


Aggiornamento del 21 maggio 2020

Il numero di cittadini statunitensi che hanno presentato istanza di disoccupazione è aumentato a 38,6 milioni dal 18 marzo, secondo il Bureau of Labor Statistics.  Negli stessi due mesi, la ricchezza dei miliardari statunitensi è aumentata di 434 miliardi di dollari, con un aumento del 15%.

Le fortune combinate di Jeff Bezos e Mark Zuckerberg da sole sono cresciute di quasi $ 60 miliardi durante questi due mesi, secondo una nuova analisi , pubblicata congiuntamente da Americans for Tax Fairness e dall’Institute for Policy Studies, che ha pubblicato Billionaire Bonanza 2020 ad aprile per esaminare il miliardario ricchezza durante il primo mese della pandemia.

Tra il 18 marzo e il 19 maggio, il patrimonio netto totale degli oltre 600 miliardari statunitensi è passato da $ 2.948 trilioni a $ 3.382 trilioni. A marzo c’erano 614 miliardari nell’elenco di Forbes. Ci sono 630 due mesi dopo, incluso il nuovo arrivato Kanye West a $ 1,3 miliardi.

Tra le altre vittime del COVID-19 ci sono gli oltre 16 milioni di americani che hanno probabilmente perso la copertura sanitaria fornita dal datore di lavoro. I lavoratori a basso salario , le persone di colore e le donne hanno sofferto in modo sproporzionato nella crisi medica ed economica combinata. I miliardari sono prevalentemente uomini bianchi.

La crescita della ricchezza di altri miliardari selezionati tra i primi 30 nell’elenco di Forbes del 19 maggio è riportata di seguito.

Scarica la nostra social media toolkit qui .

Fonti: tutti i dati analizzati da ATF e IPS provengono da Forbes e sono disponibili qui .
18 marzo 2020, i dati provengono dalla lista dei miliardari di Forbes World: The Richest in 2020 .
I dati del 19 maggio 2020 sono stati presi dalle stime in tempo reale di Forbes del valore di quel giorno.

Aggiornamento del 14 maggio 2020

 

Between March 18 and May 14, 2020, over 36 million U.S. workers lost their jobs, with 2.98 million claims in today’s announcement. Over these same eight weeks, U.S. billionaires saw their wealth increase by $368.8 billion, a 12.51 percent increase.

On March 18, U.S. billionaires had a combined $2.947 trillion, down from $3.111 trillion a year earlier, according to Forbes annual global billionaire survey. As of May 14, total U.S. billionaire wealth has increased to $3.316 trillion.  In the last eight weeks, 14 new billionaires joined the U.S. billionaire list, which increased from 614 to 628.

Even with a decline in markets, Elon Musk’s wealth increased $3.5 billion in the last week, since May 6. Jeff Bezos’ wealth increased by $900 million and Eric Yuan saw his wealth increase by $800 million.  Mike Bloomberg saw his wealth increase by $400 million.

Between March 18, when Forbes published their 2020 annual Global Billionaire Survey, and the morning of Thursday, May 14, these billionaires have seen their wealth surge:

  • Jeff Bezos – up $30 billion
  • Mark Zuckerberg – up $21 billion
  • Steve Ballmer – up $11.6 billion
  • Elon Musk – up $11.3 billion
  • Michael Bloomberg – up $10 billion

Read more about IPS’s methodology in our report and in this fact check by USA Today.

April 30, 2020 Update

Tra il 18 marzo e il 30 aprile 2020, oltre 30 milioni di lavoratori statunitensi hanno perso il lavoro. In queste stesse settimane, i miliardari statunitensi hanno visto la loro ricchezza aumentare di 406 miliardi di dollari, con un aumento del 13,8%.

Il 18 marzo , i miliardari statunitensi avevano un totale di 2.947 trilioni di dollari, in calo rispetto ai 3.111 trilioni di dollari dell’anno precedente, secondo l’emissione globale annuale di Forbes.

Al 29 aprile, la ricchezza totale dei miliardari statunitensi era aumentata a $ 3.353 trilioni. Si tratta di un aumento di $ 406,2 miliardi, un aumento del 13,78% in sei settimane.

Tra il 22 e il 29 aprile, la ricchezza dei miliardari è aumentata di $ 98,1 miliardi, con un aumento del 3%.

 


The Reach of Billionaire Bonanza 2020

Il nostro rapporto Billionaire Bonanza 2020 ha colpito un nervo scoperto che interessa tutto il mondo con oltre 200 episodi descritti sui media nella stampa statunitense e globale. Vedi il rapporto completo, Billionaire Bonanza 2020: Wealth Windfalls, Tumbling Taxes, and Pandemic Profiteers

I punti salienti della copertura includono: Reuters , Newsweek , New York Post , The New York Times , Washington Post , Fox News , Investing.com ,  Nasdaq , GQ ,  US News & World Report ,  Fortune ,  The Week , Business Insider , Futurism , Bill Moyers .com , LA Progressive . In These Times ,  Yahoo Finance , Gizmondo e GQ Magazine eGiacobino .

Altre fonti:

Fast Company , “I miliardari americani sono diventati più ricchi di $ 280 miliardi dall’inizio della pandemia Covid-19”,

Capital & Main : “Tale of Two Pandemics: The Rich Are Getting Richer”

Sunday Guardian (UK): “Testa noi vinciamo, croce tu perdi; I ricchi americani hanno trasformato la pandemia in profitto “.

Business Insider ha scritto quattro storie diverse, tra cui: ” 9 fatti strabilianti sulle persone più ricche d’America” .

New Republic , “Billionaires Are Eating the Economy”, 7 maggio 2020

I nostri dati sono stati verificati come veri da USA Today,  che ha prodotto una delle migliori analisi sulla  metodologia che abbiamo usato. Vedi: USA Today : Molly Stellino, “Fact Check: i super ricchi sono effettivamente diventati più ricchi nelle prime settimane di pandemia di coronavirus”, 7 maggio 2020.

Billionaire Bonanza aveva già fatto uno scoop pubblicando una inchiesta sul mondo dello sport, ricordialo Football Times , “La ricchezza del proprietario dell’Arsenal Stan Kroenke aumenta di 323 milioni di sterline quando i giocatori prendono il taglio dei salari”, 6 maggio 2020. James Benge ha scritto, “La ricchezza del proprietario dell’Arsenal Stan Kroenke è aumentato di oltre 300 milioni di sterline dall’inizio del 2020, secondo studio di un importante think tank americano “.

Esempio di copertura internazionale: Straits Times (Singapore) Observador (Portogallo), Daily Mail (Australia), Regina Leader Post (Saskatchewa, Canada), Sunday Times (Sud Africa) “Corona boost for rich in the US”  International Business Times . La Jornada (Messico), Publico (Spagna),

I nostri commenti sono apparsi su CNN e The Guardian . Un editoriale dei coautori del rapporto, Omar Ocampo e Chuck Collins, ” Rich Getting Richer Nonostante Pandemic “, è stato pubblicato in oltre 60 giornali statunitensi dal Tribune News Service / Progressive Media Project, incluso Houma Today (LA), Daily Comet (Lafayette, LA), Tyler Paper (TX) The Derrick (Oil City, PA), Bozeman Daily Chronicle (MT).


Contenuto pubblicato da: https://inequality.org/billionaire-bonanza-2020-updates/ .

Exit mobile version