Minacce dell’ISIS a DI MAIO!? Zero assoluto

“Minacce dell’Isis a Di Maio”. Da giorni lo strombazzano i media, tanto da fargli fruttare la solidarietà dell’intero arco parlamentare e di Draghi in persona. Repubblica, che ha lanciato la notizia attribuendola al periodico dell’Isis, afferma addirittura che “Di Maio risulta essere tra i principali bersagli dei Mujaheddin per il suo impegno diplomatico nell’avanzarne l’avanzata militare e la sfera di influenza in Medio Oriente”.

di maio 4

Bene: sono andato a controllare direttamente alla fonte: l’articolo del periodico dell’Isis. Ed ecco dove è menzionato Di Maio: “Il ministro degli Esteri italiano ha ammesso che “non basta” affrontare lo Stato Islamico in Irak e Siria ma che bisogna guardare ad “altri posti” in cui è presente, ritenendo la presenza dell’Isis in Africa e nel Sahel “preoccupante””.

E dopo le critiche ironiche all’alleanza occidentale e ai suoi traguardi, segue un’esortazione a credere nella conquista di Roma, poiché questa convinzione è segno della potenza del proprio credo.

Minacce a Di Maio? Zero assoluto. Quindi perdonatemi se non mi bevo le veline dell’Istituto Luce nostrano.

Sherif El Sebaie (Italo-greco-egiziano. Opinionista su stampa e TV, Spindoctor, Diplomazia Culturale, Interprete UN.)

Solidarietà anche dagli Stati Uniti:

Conclusioni: la coalizione atlantica ha bisogno di un nuovo pericolo percepito per giustificare un rinnovato attivismo in qualche parte del mondo. Di questo ne da un chiaro accenno Blinken:

“Gli Stati Uniti ribadiscono il nostro sostegno ai nostri alleati italiani dopo aver co-ospitato il D-ISIS Global Coalition (il summit della coalizione anti Daesh svolto a Roma il 28 giugno scorso). Insieme, la coalizione D-ISIS sconfiggerà l’ISIS”, – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/terrorismo-blinken-condanniamo-minacce-isis-contro-italia-e-di-maio-818c380d-88b6-4cf5-9cab-f6d88d8f4fea.html

Non dimentichiamo che l’ISIS è stato fortemente agevolato in Siria proprio da quel paese che ora solidarizza con Di Maio, per altro per una minaccia di cui non si ha un riferimento concreto.

@vietatoparlare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.