Migranti: caos ed illegalità sulle autostrade francesi.

I media nascondono la situazione dei migranti in Europa e la graduale degenarazione che si va compiendo per tener fede alla propria visione della realtà. Riportiamo di seguito un articolo da ‘Zero Hedge,  molto eloquente:

eurotunnel

Mentre l’attenzione dei media è rivolta alla crisi dei rifugiati in Germania, le autostrade di Francia in Normandia scendono nel caos completo e nell’illegalità.

Nella Francia ogni regola e diritto ha cessato di esistere nella zona intorno a Calais. In Europa le autostrade sono interdette al traffico pedonale. Ma oggi, in Francia gli immigrati vagano sulle autostrade, e prendere d’assalto i camion è diventata  la “nuova normalità”. I media mainstream europei stanno volutamente ignorando gli eventi che si stanno svolgendo in Francia.
In particolare la località di Calais ha avuto il problema dei migrante da più di 10 anni, ma dallo scorso anno la situazione è si è deteriorata rapidamente. I governi di Parigi, Londra e Bruxelles hanno completamente perso il controllo sulla situazione, non sono in grado più di mantenere lo stato di diritto e non riescono  miseramente  a proteggere i propri cittadini.

I politici europei e soprattutto inglesi hanno cercato di risolvere il problema punendo le vittime. I camionisti europei, già alla base della piramide del guadagno, possono essere multati fino a metà del loro stipendio annuale quando i rifugiati riescono a salire a bordo i loro camion.

Secondo il Telegraph:

 “In un caso, ad un camionista che viaggiava sull’autostrada M25, è stata contestata una multa di £ 19.500, nonostante abbia chiamato la polizia quando ha scoperto una dozzina di persone che si erano introdotte abusivamente all’interno del suo rimorchio .

Il numero di multe emesse agli autotrasportatori per “operatori clandestini” è più che triplicato in soli tre anni. I nuovi dati mostrano, che gli autisti affrontano multe fino a £ 2000 per ogni persona che si trova all’interno dei propri veicoli. “

Grazie ai numerosi filmati riversati dai camionisti su su youtube chi vive fuori della Francia può avere un’idea di ciò che sta accadendo:

I filmati che seguono descrivono la situazione (‘normale’ ) sulle autostrade in Normandia, in Francia, nel dicembre 2015 e nel gennaio 2016.

https://www.youtube.com/watch?v=CXYnEB50A8E

https://www.youtube.com/watch?time_continue=39&v=i4BoBUI644Y