LE “PROVE” USA CAUSARONO UN MILIONE DI MORTI

Epico, se non storico, discorso del rappresentante della Bolivia durante la riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite convocato d’emergenza dopo il vile attacco degli Stati Uniti contro la Siria. L’ambasciatore Sacha Llorenti non si risparmia e ricorda sia gli articoli della Carta dell’ONU violati unilateralmente dal governo americano, sia le bugie dette dal segretario di stato USA Colin Powell nel 2003 prima di invadere ed occupare illegalmente l’Iraq, sia i vari colpi di stato organizzati dalla CIA nell’America Latina e molto molto altro.
Ecco una delle frasi più significative pronunciate dal coraggioso diplomatico:
“Gli Stati Uniti sono diventati investigatore, accusa, giudice e boia!”
https://www.rt.com/viral/383979-bolivia-un-syria-us-wmd/