La Francia dà un miliardo di euro all’Iraq

Dopo il segretario di Stato Mike Pompeo, anche il ministro francese degli Esteri, Jean-Yves Le Drian, si è recato a Bagdad, contemporaneamente al re di Giordania, Abdallah II.

Pubblicità

Con generale sorpresa, Le Drian ha annunciato che, nonostante la crisi finanziaria che sta attraversando, la Francia darà all’Iraq un miliardo di euro (1,15 miliardi di dollari) per contribuire alla ricostruzione del Paese dopo la guerra contro Daesh.

La Francia vuole stabilire basi militari permanenti in Iraq, in modo da poter continuare a intromettersi nelle vicende siriane anche dopo il ritiro delle truppe USA.

Source link: Voltairenet