Il sistema finanziario internazionale basato sul dollaro non può continuare

Il sistema finanziario internazionale basato sul dollaro non può continuare.La valuta degli Stati Uniti è utilizzata come arma contro molti paesi da tre decenni.

Si tratta di un forte terremoto nelle relazioni finanziarie internazionali: stanno progettando di escludere  Repubblica Popolare cinese, India e Russia dal trasferimento elettronico di fondi sistema SWIFT bancari internazionali. In risposta a tale eventualità, questi stati avrebbero preso una serie di misure preventive, compresa la creazione di un sistema parallelo simile affidabile ed efficiente anche in caso di sabotaggio o di hacking.

Questo nuovo sviluppo è una diretta conseguenza dell’abuso da parte di Washington dell’utilizzo delle sanzioni economiche e finanziarie come arma di guerra per intimidire altri stati .

Un terzo dell’umanità – compresi  gli abitanti dei due paesi più popolosi del mondo – potrebbero finire esclusi  sistema bancario internazionale occidentale.

Ma non è tutto. Russia e Cina stanno cercando di istituire meccanismi finanziari per svolgere il loro commercio e della finanza, utilizzando le loro valute. L’India potrebbe aderire a questa iniziativa per aggirare la minaccia di sanzioni e colloqui con Mosca degli Stati Uniti sono in corso per questo scopo.

L’uso di sanzioni eccessive o la minaccia di sanzioni contro altri paesi ha portato alla nascita del sistema finanziario parallelo sullo sfondo di una crisi economica globale.

Strategica 51

Link Source:https://strategika51.org/2019/10/29/la-chine-linde-et-la-russie-se-preparent-a-etre-exclus-du-systeme-swift