Il CDC statunitense sembra aver cancellato la dichiarazione che “l’mRNA e la proteina Spike … – Ultimo tweet di Disclose.tv

Il canale telegram ‘Giubbe Rosse’ riprendendo un tweet di DISCLOSE TV (vedi qui), segnala che CDC statunitense ha cancellato silenziosamente dal loro sito web l’affermazione che “l’mRNA e la proteina spike non durano a lungo nel corpo”.

Esaminando la pagina del sito della CDC risulta effettivamente sparito il passaggio in cui si afferma che Mnra e proteina Spike non sono persistenti nel corpo.
Per contro, nella copia archiviata sul servizio webarchive il passaggio è ancora presente.

La cosa è davvero singolare, ovviamente la questione si presta a speculazioni, specialmente oggi che numerosi studi stanno rivoluzionando ciò che ieri si diceva certo.


Link archiviato dal luglio:
http://web.archive.org/web/20220721092000/https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/vaccines/different-vaccines/mrna.html

Oggi:
https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/vaccines/different-vaccines/mrna.html (Fonte: Disclose)

Da notare che la CDC ha messo un link in fondo alla pagina, questo

quando si fa clic sul collegamento qui selezionato in verde, un popup dice “CDC non può attestare l’accuratezza di un sito Web non federale“.

Tuttavia il sito non federale in questione dice sostanzialmente le stesse cose che CDC ha rimosso.

La contestuale cancellazione dell’avviso nel corpo dell’articolo e il rimando, sebbene con una nota, sembrerebbe confermare che CDC – pur dando una certa affidabilità alla fonte terza – preferisce non pronunciarsi più direttamente su tale questione (fino a cancellare l’originaria propria dichiarazione), scegliendo invece di rimandare ad una fonte terza.

VPnews

 

Exit mobile version