I vaccini non si troveranno perchè l’obiettivo è procedere così …

... continuare nell'obiettivo imporre nell'ingegneria sociale per una nuova religione (che non ha nulla di spirituale)

I vaccini non si troveranno perchè l'obiettivo è procedere così ... 1

Di fronte alla nostra perdita del punto di riferimento spirituale oggi sostituito ed incarnato dal materialismo sfrenato, la nostra paura ancestrale della morte diventa il motore di un’ideologia igienica del controllo sanitario e della sicurezza con accenti escatologici la cui finalità ci sfugge ancora.

Se il desiderio di sicurezza fa parte della piramide dei bisogni sviluppata da Maslow, ora [l’ideologia igienica sanitaria] è posizionata in cima a questa piramide in modo che l’assunzione di rischi diventi impensabile. Tuttavia, non è avendo corso dei rischi che i grandi uomini di questo mondo hanno fatto grandi scoperte? E, allo stesso modo non ci siamo emancipati dalle ingiustizie? Oppure non è con il pericolo e le lotte che abbiamo conquistato una parvenza di libertà?

È chiaro che il movimento opposto si sta attualmente verificando attraverso l’ingegneria sociale globale.

Il generale De Gaulle disse che “I francesi sono vitelli”. In effetti, siamo più simili al pesce rosso. La nostra memoria tende a resettarsi dopo un po ‘.

Ricorda che qualche mese fa, al culmine dell’epidemia, le maschere non erano necessarie.

Oggi, mentre l’epidemia è scomparsa, qualunque cosa dicano i media sovvenzionati, diventano cose essenziali … Così anche fuori camminiamo con le mascherine.

Certo, per giustificare qualunque cosa e per rendere tutto coerente accettiamo questo o quello “studio scientifico” se ciò può essere utile a giustificare questa assurdità e bocceremo tutti gli studi  che dicono il contrario (il famoso pregiudizio di conferma).

Ingegneria sociale, vi stavo dicendo …

Il pregiudizio di conferma che ho citato è una delle armi preferite per il controllo mentale dei nostri governi.
Costruisci credenze nuove e decostruisci le credenze vecchie secondo un’agenda che non conosciamo.

Dovremmo allora pensare a una cospirazione globale?

Non è una cosa così sicura … Almeno, non nel modo in cui è presentato dai media oligarchici (che in realtà così cercano solo di screditare il legittimo dubbio). Utilizzando tecniche di manipolazione antiche come il mondo.

Certo, la storia è piena di cospirazioni, ma personalmente non credo in un coordinamento globale di forze oscure che operano attraverso una setta di occultisti illuminati …

Fate attenzione, non sto dicendo che l’occultismo non esiste. Ho trascorso molti anni della mia vita alla scoperta dei suoi misteri. In sostanza sto dicendo che i segreti meglio custoditi dell’occulto sono conosciuti da una manciata di addetti ai lavori, ma per il resto dell’élite è molto più affaccendata a preoccupazioni materiali.

Conosci queste preoccupazioni: si chiamano denaro, sesso e potere. In poche parole: il culto dell’ego o potrei dire, la dittatura dell’ego.

Questo è precisamente il punto in comune tra i nostri leader politici, i leader di grandi conglomerati, le “stelle” o altre celebrità … E che purtroppo sono presenti anche la nostra società a tutti i livelli.

Ma cosa c’entra tutto questo con questa epidemia?

Bene, sappiamo che i media mainstream sono di proprietà di una manciata di miliardari.
Probabilmente tu sospetti anche i legami della collusione inconfutabile che esistono tra politici e questi stessi miliardari.

Potremmo anche citare le molteplici deviazioni sessuali delle nostre élite, tutte collegate direttamente o indirettamente. Esempi: il video porno di Benjamin Griveaux, Weinstein, Epstein e probabilmente Clinton per citarne solo alcuni. In breve, questa è la punta dell’iceberg …

Questo ci dà quindi una sorta di scacchiera mondiale in cui nessuno ha interesse a saltare.

Possiamo quindi benissimo immaginare che l’informazione sia orientata in modo tale che chi ha più biglietti, come in Monopoli, imponga la sua volontà.

Si potrebbe legittimamente opporsi al seguente argomento: un tale segreto non potrebbe essere mantenuto a lungo. Ma se tu avessi dei vantaggi dallo staus quo e venissi ricattato, lasceresti cadere i tuoi privilegi? Alcuni lo fecero, le loro carriere furono rovinate e ridicolizzate.

Ora, se vuoi metterti dietro le quinte, dai un’occhiata agli ultimi Golden Globe. Un discorso spericolato di Ricky Gervais, che ovviamente conosce bene le pratiche perverse di questa intellighenzia …

Ma allora chi è il “padrone del gioco”?
Il GAFAM [con Gafam si si indicano nel loro assieme le 5 maggiori multinazionali dell’IT occidentali: Google, Apple, Facebook, Amazon, Microsoft], ala armata dello stato profondo?
I massoni, che il 99% non capisce assolutamente nulla del simbolismo occulto presentato loro?

A questo punto, posso solo speculare.

D’altra parte, ci sono indizi che non ingannano.

Stavo parlando di ingegneria sociale: vedi come Bill Gates è salutato come il più grande filantropo del nostro secolo, ma sapevi che la ricchezza di quest’uomo non è mai cresciuta così tanto dalla fondazione della sua famosa fondazione?

Inoltre, pensi che un uomo che ha infranto tutte le regole della competizione quando era il “capo” di Microsoft, collaborando anche con l’intelligence americana con l’introduzione di programmi spia nel suo sistema operativo? Windows (digita ‘microsoft’ sul sito wikileaks per convincerti) sarebbe diventato un personaggio attento al bene dell’umanità?

Forse hai una visione ottimista e pensi che un uomo avido possa diventare un modello di umiltà e generosità …

Personalmente, non la penso così. Nonostante i miei 37 anni, le mie esperienze e il mio percorso spirituale mi hanno permesso di acquisire un minimo di discernimento.

In breve, sto deviando dal mio argomento: questa epidemia di Corona Virus, chi “incorona”?

Senza dubbio, l’industria farmaceutica.

In genere ci vogliono tra 5 e 10 anni per sviluppare, testare, produrre un vaccino ma oggi, come per magia, ci viene detto di uno o più vaccini saranno operativi entro un anno. Bene sì, il tempo è denaro. Stiamo ancora parlando di circa 7 miliardi di esseri umani da vaccinare.

Naturalmente, secondo gli scienziati questi vaccini saranno sicuri. A dirlo sono le stesse persone che qualche mese fa hanno affermato che le mascherine erano inutili  … A proposito, metti in dubbio qualsiasi cosa sull’utilità di un tale vaccino e tu sei già tra i cospiratori.

È l’inversione dell’accusa: il legittimo dubbio si chiama cospirazione. L’approvazione del singolo pensiero (il famoso “consenso”), si chiama “zetetismo”. Siamo a metà del 1984.

In breve, le pecore contro i brutti anatroccoli.

Coloro che hanno sparato al professor Raoult e alla clorochina con un proiettile rosso. Le stesse persone che hanno creato una falsa meta-analisi presumibilmente dimostrando l’inefficacia della clorochina pubblicandola sulla rivista medica di riferimento “The Lancet”. Chiaramente, quelli che chiamiamo “scienziati” sono scienziati solo di nome.

Il loro credo? La famosa “medicina basata sull’evidenza” o medicina basata sull’evidenza.
Lo studio randomizzato in doppio cieco è il loro cavallo di battaglia. [Uno studio si dice in doppio cieco quando né i pazienti né gli sperimentatori sanno chi sta prendendo il trattamento sperimentale e chi il placebo. ]

La premessa è semplice: se esiste la possibilità, allora uno studio randomizzato in doppio cieco su un campione sufficientemente grande dovrebbe produrre gli stessi risultati indipendentemente dal risultato di un laboratorio X o Y. L’hai visto con la clorochina, non lo fa.  Ma questo non importa se cerchiamo  un obiettivo minimo.

Ad esempio, fino ad oggi, non sappiamo ancora se gli antidepressivi di seconda generazione, gli antipsicotici atipici, le statine, i nuovi beta-bloccanti sono davvero efficaci. Da uno studio all’altro, abbiamo risultati che vanno da “non meglio di un placebo” a “leggermente migliori” a costo di effetti collaterali considerevoli che sono molto reali. Tuttavia, la massima autorità sanitaria non esita, il più delle volte, a menzionare come successo tali esperimenti. Ma no, le Big Pharma,  non esistono. Nient’altro che conflitti o collegamenti di interesse? È il regno della trasparenza …

A questo proposito, la mia convinzione è che il concetto stesso di “caso” sarà messo in discussione nel 21 ° secolo. Facciamo qualche scommessa?

Bene, sto divagando …

Quindi riassumiamo, per il bene dell’umanità, gli uomini più avidi si sarebbero uniti per salvare ricchi e poveri dalla terribile pestilenza che ci sta succedendo?

Vediamo, procediamo per deduzione:

Una pandemia di origine incerta. Discorsi scientifici che si contraddicono costantemente. Il nuovo punto “cospiratorio” di Godwin assegnato a chi avrebbe messo in dubbio la narrativa dei media.

Le nostre libertà individuali sono sempre più sotto attacco. Un vaccino prodotto a tempo di record. Le tecnologie di tracciamento si sono presentate sottilmente come armi efficaci contro la diffusione dell’epidemia. Test di massa la cui inefficacia (circa il 30% di falsi positivi) non viene mai messa in discussione dalla media doxa e il cui uso è al contrario incoraggiato.

“Provo quindi sono” sussurrò Corona.

Tutto suggerisce che i potenti non hanno interesse per questo finale epidemico, al contrario!

La mia opinione su questa psyops è che si tratta in realtà di soggiogare e plasmare ancora e ancora la coscienza delle persone al fine di ottenere sempre più controllo e la paura (i due vanno di pari passo) nell’obiettivo imporre una nuova religione (che non ha nulla di spirituale al riguardo). Quindi chiamiamola ideologia. A questo proposito, il transumanesimo è uno dei suoi aspetti che, inoltre, non è altro che una nuova forma di capitalismo tecnologico. Ciò implica in modo definitivo la fusione di uomo e macchina: “Deux Ex Machina”.

Sul concetto stesso di fusione uomo-macchina, non ho un’opinione chiara sull’argomento. Come ho già accennato in un precedente articolo, questa potrebbe essere la fase successiva della nostra evoluzione.

Dove diventa imbarazzante è che questa ideologia nega completamente la natura spirituale dell’uomo.

E così è stato dall’Illuminismo. Il progresso tecnologico è stato immenso mentre allo stesso tempo c’è stata una regressione spirituale senza precedenti i cui corollari sono il culto dell’ego, il godimento immediato e la decostruzione di tutto ciò che ci rende umani, [ostacolerà] di conoscere esseri spirituali incarnati in corpi di carne.

Molto presto, saremo portati volentieri o con la forza in questo mondo distopico perfettamente descritto nel 1984. Anche se in realtà, siamo già lì.

Agoravox

Exit mobile version