Gli USA danno un preavviso prima di attaccare ISIS ma non agli aerei russi

 Gli Stati Uniti danno ad ISIS fino a 45 minuti di preavviso prima di lanciare attacchi gli aerei contro i suoi convogli che trasportano il petrolio.

Questa tattica “anti-terrorismo” è stata senza tanti complimenti resa nota durante una recente conferenza stampa del Dipartimento della Difesa americana.

Qui il documento ufficiale: http://www.defense.gov/News/News-Transcripts/Transcript-View/Article/630393/department-of-defense-press-briefing-by-col-warren-via-dvids-from-baghdad-iraq

“Ad Al-Bukamal, abbiamo distrutto 116 autocisterne, che riteniamo possano ridurre la capacità del ISIL di trasportare i propri prodotti petroliferi “. Questo è il nostro primo attacco contro autocisterne, e per ridurre al minimo i rischi per i civili, abbiamo condotto un lancio di volantini prima dell’attacco aereo.

Il volantino, visibile in alcuni video, dice: ” esci dal suo camion ora, e fuggi.” E poi, anche, “Attenzione: gli attacchi aerei stanno per arrivare. L’auocisterna sarà distrutta. Allontanatevi dai vostri camion immediatamente. Non rischiare la vita. ”

E così, questi sono i volantini che hanno lanciato – circa 45 minuti prima che gli attacchi aerei iniziassero.

In definitiva: abbattere aerei russi immediatamente  ma avere la cortesia di fornire ai conducenti delle autocisterne ISIS il tempo di fuggire  vuol dire qualcosa, o no?

Vietato Parlare

1448276390_turkey