Gli Stati Uniti vietano alla Turchia l’acquisto di armi russe, altrimenti promesse ulteriori sanzioni

Gli Stati Uniti vietano alla Turchia l'acquisto di armi russe, altrimenti promesse ulteriori sanzioni 1

Il segretario di Stato americano Anthony Blinken ha avvertito la Turchia e altri alleati degli Stati Uniti di astenersi dall’acquistare altre armi russe in futuro , poiché potrebbero essere imposte loro  ulteriori  sanzioni. Le relazioni tra Washington e Ankara sono tese a causa della decisione della parte turca di acquistare i sistemi di difesa aerea dell’UE-400 della Russia, l’acquisto ha provocato sanzioni alla Turchia.

Altre fonti di tensioni bilaterali sono i disaccordi sulla Siria, i diritti umani e la causa statunitense contro la banca turca Halkbank. “Qualsiasi nuovo accordo commerciale significativo con entità di difesa russe potrebbe essere soggetto al Counter-American Opposition Act statunitense, ovvero all’imposizione di nuove sanzioni in aggiunta a quelle già imposte”, ha detto Blinken .

Questa legge statunitense mira a dissuadere i paesi dall’acquistare armi dai nemici della NATO. In un evento virtuale al Foreign Press Center di Washington, Blinken ha affermato che, date le opinioni ampiamente note del presidente Joe Biden, non è rimasto sorpreso per la sua dichiarazione i cui riconosceva il genocidio del 1915 degli armeni nell’impero ottomano .

Precedentemente la Turchia aveva fatto sapere agli USA che Ankara prende le proprie decisioni da sola e non deve chiedere il permesso né dell’America né di nessun altro.

Exit mobile version