Fermata altra pattuglia USA in checkpoint dell’esercito siriano

Oggi un’altra pattuglia americana ha tentato di attraversare un checkpoint dell’esercito siriano (SAA) ma è stata fermata e mandata via – Il comandante americano dice all’ufficiale siriano “siamo qui per portare la pace proprio come i russi” (“we are here to bring peace just like the Russians”), ha risposto l’ufficiale siriano – tramite un traduttore – “Ovunque vada gli Stati Uniti porta morte e distruzione, non sei il benvenuto qui”

Un civile dietro l’ufficiale urla “sei un’occupazione, vattene”

Probabilmente si tratta della zona di Hasaka, laddove sono presenti pattuglie USA. L’episodio è stato ripreso da AMN.

JOIN THE DISCUSSION