Exit Grece – Il movimento anti-UE finalmente nato in Grecia

Vi presentiamo un’intervista di Byoblu alla fondatrice del primo partito dedicato all’uscita dall’euro e dalla UE,  Giorgia Bitakou. La signora, che è anche una giornalista ed una manager,  ha fondato il movimento “Exit Greek” che si batte contro la permanenza della Grecia nella UE. Proprio la Trojka e le politiche di austerità  vengono ritenute responsabili della cancellazione della ricchezza del paese che, però, non ha portato alla completa cancellazione della dignità del paese. Le manifestazioni dello scorso autunno per il problema della Macedonia hanno rivelato un’insospettata dignità in un popolo altrimenti umiliato e spogliato, e questo ha portato alla nascita di Exit Greek.

Per dare un’idea della situazione del paese, gli incassi delle visite al Partenone ed al Teoatro Romano sono destinate per 99% a ripagare il debito. Praticamente un esproprio.
Buon ascolto!

Source: Stop Euro Source link