Covid-19/Bergamo dott.ssa di base: non abbiamo possibilità di curare, c’è rassegnazione…

“Purtroppo siamo in guerra e qui nella bergamasca si muore a casa, senza la dignità di un tampone, senza l’ossigeno.”

A #cartabianca le testimonianze di alcuni medici di famiglia della zona più colpita d’Italia.

Di Alessandra Buccini.

JOIN THE DISCUSSION