Società

#Byoblu24 Girolamo Sirchia, ex Ministro della Salute e medico volontario in prima linea, a 86 anni, protagonista nel 2003 nell'affrontare l'emergenza della Sars, intervistato al telefono da Byoblu24, punta il dito contro i tagli sconsiderati alla sanità, in ossequio agli economisti dell'austerity, e contro chi ha smantellato il sistema di prevenzione delle epidemie che lui aveva messo in piedi. Il guadagno come unico fine, il consumismo sfrenato, la globalizzazione e quelle scelte sconsiderate che hanno portato a chiudere le nostre aziende per potenziare quelle cinesi, le uniche che adesso possono produrre ad esempio le mascherine, tutto questo è una follia, e il risultato di questa folli è che "oggi se hai un infarto e hai bisogno di un posto in rianimazione, non c'è".