B-52H USA sul Baltico, mai una simile concentrazione dal 2003 – simulato bombardamento alla flotta russa del Baltico

Pubblicità

Il 20 marzo 2019  il canale telegram “Man’s Look in Stripes” ha pubblicato interessanti fotografie del bombardiere strategico  Boeing B-52N Stratofortress (numero 61-0013 dell’Aeronautica USA, numero di lato corto “1013”, codice “LA “, nominativo AERO32) del 20 ° Bomber Squadron della 2nd Bomber Wing della United States Air Force mentre  sorvola il Mar Baltico vicino alla regione di Kaliningrad, facendo scalo prima alla base aerea di britannica di Fairford.

In precedenza, lo velivolo, ma con il nominativo STRAY83, ha effettuato un volo vicino alla regione di Kaliningrad il 14 marzo, dopo aver effettuato un volo diretto dagli Stati Uniti , sempre passando per la base aerea di Fireford (Regno Unito) per poi dirigersi verso la parte occidentale del Mar Baltico . Mentre 18 marzo, questo aereo con il segnale di chiamata AERO13 è volato a nord da Fireford fino alla regione del Mare di Barents.

Sempre il 20 marzo, un altro bombardiere B-52H decollato da Fireford (numero 61-0024 della US Air Force, nominativo AERO33) ha volato nella regione di Kaliningrad sul Mar Baltico e in Polonia.

In totale, dal 14 al 16 marzo, sei bombardieri V-52N della 2nd Bomber Wing della US Air Force dell’American Barksdale Air Force Base (Louisiana) sono arrivati ​​nella base aerea britannica di Fireford. Questo è il più grande dispiegamento dell’aviazione strategica statunitense in Europa dall’operazione contro l’Iraq del 2003. I bombardieri arrivati ​​a Fireford effettuano voli giornalieri sul Mar Baltico. Compreso il 18 marzo, il bombardiere B-52H (numero 61-0024 dell’Aeronautica USA), ma con il segnale di chiamata AERO14 ha fatto un volo  sul territorio dell’Estonia.

Pubblicità

Velivolo arrivati di tipo V-52N:

60-0024 STRAY81 (quindi AERO14, quindi AERO33)

60-0025 STRAY82
61-0013 STRAY83 (quindi AERO13, quindi AERO32)
60-0058 (numero indicato 61-0009) CLIPP91
61-0015 DRYER91

60-0032 DRYER92

photo_2019-03-20_23-27-34

photo_2019-03-20_23-27-35

foto_2019-03-20_23-27-35 (2)

Foto sopra: Bombardiere strategico Boeing B-52N Stratofortress (numero 61-0013 dell’Aeronautica USA, numero  “1013”, codice “LA”, AERO32) del 20 ° squadrone di bombardieri dell’Air Force degli Stati Uniti durante un volo sul Mar Baltico il 20 marzo 2019. La foto è stata scattata da un velivolo intercettore russo. Il velivolo trasporta un missile di ricerca e avvistamento Lockheed Martin AN / AAQ-33 Sniper Advanced Targeting Pod (ATP) sospeso  e diverse bombe aeree 

360410_1000

D1nqjC6WoAEGhdp

Tragitto del bpmbardiere strategico Boeing B-52N Stratofortress  (US Air Force numero 61-0013, numero di lato corto “1013”, codice “LA”, quindi nominativo STRAY83) del 20 ° squadrone di bombardieri della 2a US Air Force bombardiere sul Mar Baltico 14/03/2019 (c) twitter.com/MIL_Radar

(Sotto) video pubblicato il 21 marzo 2019 dal Ministero della Difesa russo, intercettamento video del V-52N effettuato da una coppia di caccia Su-27 (apparentemente appartenenti al 689 ° Reggimento di aviazione da combattimento della flotta del Baltico):

Pubblicità

Secondo il sito ‘Fort Russ‘ – che cita fonti ufficiali del Ministero della Difesa Russo – lo scopo di queste missioni  è  stato quello di simulare un attacco nucleare alla base della  flotta del Baltico: “I piloti americani simularono anche il bombardamento della base della flotta del Baltico, avvicinandosi a 191 chilometri a San Pietroburgo durante il volo”.

FONTI canale Telegram Man’s Look in Stripes, Fort Rus,