Paolo Maddalena: Il pensiero neoliberista vuole distruggere i popoli.

Il pensiero neoliberista tenta di distruggere i popoli, che gli sono di ostacolo, perché l’intero popolo nell’economia è qualcosa di forte, mentre invece l’individuo nell’economia è debole. Quindi meglio ridurre il popolo a singoli individui, magari sotto a un Governo forte, tale da reprimerli. E lo Stato “forte” si sta realizzando anche attraverso la fiducia, che è incostituzionale. Il Governo fa le leggi e poi pone la fiducia, quindi le leggi non le fa più il Parlamento: le fa il Governo. Così ci stiamo avviando verso forme dittatoriali.

Paolo Maddalena, giurista, magistrato ed ex vicepresidente della Corte Costituzionale.

—————————————————
Dona oggi, resta libero domani: https://goo.gl/MHigmg
—————————————————-
Vieni a discuterne qui, siamo già a migliaia: http://www.byoblu.com/unisciti-alla-grande-comunita-byoblu-telegram

Print Friendly, PDF & Email

About the author

Patrizio Ricci, l'autore di questo Blog, è redattore del quotidiano online News 24, membro del direttivo dell'associazione di blogger cattolici Samizdatonline e autore sul quotidiano Sussidiario.net. E' cofondatore del Coordinamento Nazionale per la pace in Siria e si occupa prevalentemente di Medio oriente. Membro del direttivo dell'Osservatorio sulle comunità cristiane del medioriente, è accreditato presso la Free Lance International Press.

Related Videos

JOIN THE DISCUSSION

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.