Come posso mandare un file audio ad un amico?

Siti per inviare file grandi come allegati via Email da 2 a 30 GB

Recentemente c’è stata una bella evoluzione dei servizi di file sharing: da un lato alcuni come Megaupload o Mediafire hanno dovuto chiudere o limitare i loro servizi a causa della presenza di materiale protetto da copyright, dall’altro invece sono cresciuti i serviz cloud di archiviazione file su internet come Google Drive, Skydrive, Dropbox.
Dropbox e servizi simili, permettono di condividere file di grandi dimensione ma non è per tutti.

Diciamo che si vuol inviare un file di grandi dimensione a qualcuno poco esperto, che non sa cosa sia Dropbox e che non ha alcuna intenzione di saperlo.
Se l’obiettivo è solo quello di inviare uno o più file (o anche foto o video) a una o più persone, ci sono sicuramente dei servizi più utili, veloci e migliori tra cui questi 10 siti per condividere file su internet a più persone.
Con questi servizi, non ci sono account da registrare o programmi da scaricare e, soprattutto, nessuna interfaccia da imparare.
E’ sufficiente solo caricare il file ed inviare il link generato per farlo scaricare.1) Dropcanvas è una piattaforma di file-sharing in cui è possibile caricare file semplicemente trascinandoli nella parte centrale per condividerlo.
Con Dropcanvas si crea uno spazio di condivisione comune, con uno o più file al suo interno.
Si possono anche caricare più file insieme e generare un unico link per il download di tutti i i file insieme.
Diventa quindi semplicissimo caricare un set anche ampio di foto o di mp3 per lasciarli scaricare tutti insieme in un’unica soluzione.
Chi riceve il link può accedere alla raccolta, vederne un’anteprima e scaricarli, eliminarli o anche aggiungervi altri file.
Un gruppo di file (Il Canvas) non può superare, come dimensione, i 5 GB complessivi.
Siccome perè si possono creare più canvas, lo spazio disponibile è virtualmente illimitato.
Se si crea un account Dropcanvas si possono gestire i vari spazi di archiviazione con più opzioni.2) Pastelink permette di condividere file in pochi secondi, ed è completamente gratuito.
Basta solo trascinare file nell’interfaccia del sito web o selezionare un file.
Una volta fatto, si ottiene un link che è possibile condividere con chiunque.
Le persone che ricevono il link potranno effettuare il download del file caricato.
Non vi è alcun limite al numero di file che è possibile condividere con Pastelink, ma non è possibile condividere più file in una volta sola.
Il limite di dimensione è 250MB oppure, 2GB se si crea un account (gratuito).3) Send Anywhere per trasferire ogni cosa via web tra Android, iPhone e PC

4) Snaggy è un fantastico strumento di condivisione di immagini e foto che permette anche di modificare l’immagine prima di condividerla.
Per caricare un’immagine su Snaggy, basta fare copia e incolla.
Questo significa che l’immagine può anche essere estratta da un sito web o da un documento, facendo copia e incolla su Snaggy.
Una volta che si incolla, l’immagine viene caricata e si riceve un link unico da condividere. È inoltre possibile condividere l’immagine via Facebook, Twitter e StumbleUpon.
Snaggy funziona con una sola immagine alla volta.
Per condividere immagini, in un altro articolo avevo anche citato altri servizi per caricare foto con link diretti e senza account come TinyPic e ImgUr.

5) Reep.io è un servizio di trasferimento file diretto, che sfrutta il peer to peer creando un collegamento diretto tra mittente e destinatario.
Il sito è gratuito, molto veloce e senza limitazioni.
Nessun dato viene conservato sui server di chi gestisce Reep.io.

6) Droplr è un ottimo modo per condividere i file in modo semplice, con opzioni anche avanzate.
Per la condivisione di file semplice e veloce è sufficiente trascinare un file nel riquadro e ricevere il link da inviare ai destinatari.
Droplr però anche un client che si può installare su Mac o Windows, e un’applicazione per iPhone.
L’aspetto negativo è che il limite nella dimensione dei file, solo di 25MB.
I file caricati vengono cancellati entro 7 giorni, a meno che non si registri un account.

7) Ge.tt è un altro semplice servizio di file-sharing che è possibile utilizzare per condividere qualsiasi tipo di file istantaneamente.
Aprire il sito, trascinare e rilasciare uno o più file nel box per ottenere un link.

È possibile utilizzare Ge.tt per condividere file su Facebook, Twitter o Google+.
La persona che riceve il link può visualizzare in anteprima i file (se sono immagini), scaricarli, rinominare la “cartella” e rimuovere i file.
Ge.tt si può usare senza creare un account con i file che verranno cancellati dopo 30 giorni. Se si crea un account invece si possono tenere i file ed anche ottenere visualizzare statistiche.
In un altro articolo è spiegato come Ge.tt sia un sito dove caricare file scaricabili immediatamente, prima che l’upload finisca.8) FileConvoy è utile per condividere più file insieme in una volta sola, grandi quanto si vuole, senza registrazione.9) JustBeamIt è un sito semplice e veloce per condividere file in modo istantaneo.
Subito viene generato un link da condividere con chi poi deve scaricare il file.10) WeTransfer è uno dei servizi di condivisione file più famosi che ho già citato in altre due liste:
– di siti per inviare via Email file grandi
– siti per condividere file pesanti e grandi su internet in p2p

11) FileDropper è un sito veloce e immediato, che non richiede registrazione, dove si può caricare online un file di massimo 5 GB da condividere con chi si vuole.

12) Jumpshare è un nuovo servizio online dove basta trascinare un file per caricarlo su internet e condividerlo.
Il limite è 100 MB per singolo file e 2 GB in totale.
Jumpshare è gratuito, facile ed essenziale, per condividere file senza perdere tempo in registrazioni, installazioni o iscrizioni.
La particolarità principale è che i video possono essere visti in streaming in anteprima prima di fare il download e così anche i documenti, le foto e la musica come si può vedere con gli esempi in homepage.

13) AnySend è un sito web per inviare file senza limiti di dimensione dal proprio computer in modo semplice e veloce.

14) UploadFiles è un grande servizio di condivisione per file e foto senza registrazione, con i file che rimangono a disposizione per 30 giorni e non è quindi necessario che il destinatario lo scarichi subito come nei servizi peer to peer.

15) CloudApp è un programma per PC Windows e Mac per trasferire file su internet

16) DropSend è un’applicazione per condividere file di grandi dimensioni fino a 4 GB, ideale per l’invio di JPG, PDF e MP3 in modo rapido, semplice e sicuro.
Non c’è nessun programma da installare.
Basta digitare un indirizzo di posta elettronica, selezionare un file e inviarlo.

17) Hightail permette di condividere file fino a 2GB e salvarli online.
Si può anche usare come programma per PC o app per cellulare e tablet

18) SendSpace permette di inviare file grandi da 300MB.
Un file può essere scaricato un numero illimitato di volte da più persone, per tutto il tempo che si vuole, a meno che non venga dimenticato e non più scaricato per un certo periodo di tempo.

19) SecurelySend serve a inviare e ricevere file molto grandi, fino a 2 GB.

20) Myairbridge permette di condividere e trasferire in vari modi file di grandi dimensioni fino a 20 GB.

21) Firefox Send invia file senza registrazione e senza scaricare nulla, massimo 1 GB, che spariscono dopo il download del destinatario.

A questi bisogna aggiungere i servizi di archiviazione cloud tra cui Dropbox, Onedrive, Google Drive, Mediafire, Box e altri

Tutti questi servizi di file sharing funzionano senza scaricare nulla, senza installare client e senza dover configurare alcun account o impostazione.
Essi sono forse i più semplici che si possono trovare, che possono essere utilizzati da tutti senza difficoltà.

fonte Navigaweb

Print Friendly, PDF & Email