Le armi chimiche dei ribelli ad Aleppo

Le forze governative siriane quando nel dicembre 2017 hanno ripreso i quartieri di Aleppo Est occupati dai ribelli, trovarono sacchetti di prodotti chimici abbandonati in una scuola che fungeva da base per i ribelli. Il servizio per RT della corrispondente di Lizzie Phelan con gli specialisti dell’esercito siriano nelle parti della città appena liberata.

La sua squadra è stata in grado di filmare i resti di munizioni e i sacchetti di prodotti chimici abbandonati

Ma queste cose non dovrebbero passare alla TV nazionale per cui paghiamo il canone e chiediamo di essere informati?

Connettere e correlare gli avvenimenti e farne memoria, aiuta il giudizio sulla realtà attuale.

correlati:

https://francais.rt.com/international/30327-syrie-ecole-arme-chimique-exclisif

http://arretsurinfo.ch/ecole-minee-et-armes-chimiques-une-journaliste-de-rt-explore-un-quartier-dalep-libere/

Print Friendly, PDF & Email

JOIN THE DISCUSSION

Comments

  • Le armi chimiche dei ribelli ad Aleppo | Mondolibero 11 aprile 2018 at 00:26

    […] via Vietato Parlare […]