La Baionetta: “Il Rosario sulla Costa per la Vita e la Fede”

Domenica 26 novembre, la città ligure di La Spezia si è unita, in comunione spirituale, al “Rosario sulla costa per la vita e la fede” organizzato in Irlanda. Molti fedeli spezzini si sono trovati alle 15.30, presso la Passeggiata Morin, lato Molo Italia, per Pregare con il rosario in contemporanea con oltre duecentocinquanta località di mare irlandesi.

Il “Rosary on the Coast for Life and Faith” è una preghiera per un grande rifiorire della fede, «specialmente tra i giovani», e «per la protezione dei nostri bambini non nati, in Irlanda, nel Nord e nel Sud», scrive il sito di presentazione dell’iniziativa

www.coastalrosaryireland.ie

La preghiera si è tenuta in occasione della festa di Cristo Re, in quanto l’Irlanda fu il primo paese al mondo ad essere consacrato a Cristo Re, negli anni ’40.

«La festa è estremamente importante. Riconoscere Cristo come Re ha rilevanza per la vita spirituale, sociale, culturale, legale e politica dell’Irlanda», concludono gli organizzatori.

La prossima estate, gli irlandesi saranno chiamati ad un referendum per abolire l’ottavo emendamento della Costituzione, che riconosce il divieto all’aborto tranne in caso di pericolo di vita della donna. L’articolo costituzionale fu introdotto nel 1983 e confermato con un referendum dal 63 per cento degli elettori.

Oltre ai misteri gloriosi del rosario, il programma di preghiera prevedeva la preghiera a San Michele di Papa Leone XIII, l’invocazione a Gesù Re dell’universo, la preghiera “per il bambino nel grembo”, scritta dai vescovi irlandesi, ed infine la consacrazione al Cuore immacolato di Maria, Vergine d’Irlanda.

Anche sul giornale della Diocesi di Pinerolo

Source link

Related

JOIN THE DISCUSSION