L’Austria è intelligente, accetta di stabilire un partenariato strategico amichevole con la Cina, per rafforzare i legami

Il presidente cinese Xi Jinping e il presidente austriaco Alexander Van der Bellen hanno concordato domenica di stabilire una partnership strategica amichevole sino-austriaca e di promuovere una cooperazione pragmatica bilaterale.

Invitato da Xi, Van der Bellen ha diretto una grande delegazione nella sua visita di stato in Cina, tra cui il cancelliere austriaco Sebastian Kurz, quattro ministri del governo e membri della comunità imprenditoriale.

Xi ha detto che la visita ha rivelato la grande importanza che Van der Bellen e il governo austriaco hanno legato ai legami con la Cina.

Lunedì è prevista la consegna di una ghirlanda al Monument to the People’s Heroes nel centro di Pechino. Xi ha detto che mostra il rispetto e l’amicizia del presidente austriaco con il popolo cinese.

Chiamando l’Austria un importante partner cooperativo della Cina in Europa, Xi ha detto che il nuovo governo austriaco ha scritto nel suo programma di lavoro i contenuti del rafforzamento delle relazioni con la Cina e dell’Iniziativa Belt and Road. Ha espresso apprezzamento per questo.

Collegamento sorgente

Print Friendly, PDF & Email